Capodanno 2011 ad Istanbul

IMPORTANTE: Consigliamo i lettori di leggere il nostro nuovo articolo dedicato al CAPODANNO 2015

Istanbul Capodanno

Come celebrano i Turchi la venuta del nuovo anno? Com’è Istanbul la sera del 31 dicembre? Quali sono le opzioni per passare al meglio quella notte?

Mancando poco più di un mese a questa ricorrenza sono già molte le mail che riceviamo riguardo l’argomento. Quelle che per noi vengono chiamate “festività natalizie” sono diventate il secondo periodo più importante di vacanze per gli italiani, e saranno quindi moltissimi i turisti che arriveranno ad Istanbul per fine anno o per l’inizio dell’anno nuovo.

La notte del 31 dicembre è diventata, in tutto il Mondo, la notte in cui “bisogna” divertirsi, la festività pagana per eccellenza, riconosciuta e celebrata in tutti i continenti, un enorme party globale. E il Paese della Mezzaluna non fa certamente eccezione.

In Turchia, fino a tempi molto recenti, la parte più conservatrice della società vedeva quella notte come una festività cristiana “alcolica” solo a causa della sua vicinanza col Natale. Allo stesso tempo, l’altra parte della società, quella laica, sublimava l’importanza della festa in quanto dichiarazione di modernità.

C’è parecchia confusione riguardo l’albero di Natale, che qui viene utilizzato per addobbare la casa proprio in occasione del 31 dicembre. Non bisogna peraltro dimenticare che prima di convertirsi all’islam, i Turchi pagani erano soliti adornare un pino in onore del Sole e che la tradizione ha poi probabilmente raggiunto i paesi nordici tramutandosi col passare del tempo in simbolo del Natale. Quindi una tradizione che molti secoli fa era turca è tornata qui per vie traverse ingenerando non poca confusione sui significati da attribuirle.

In effetti, ed in maniera non sorprendente, le opinioni riguardo la festa non sono ben definite, anzi sono spesso contraddittorie. Ma alla fine, in seguito all’inevitabile integrazione nell’economia mondiale e “grazie” all’opera di motivazione dei capitali privati, un senso psicologico di “festa necessaria” si è stabilizzato nella società.

Come risultato, specialmente ad Istanbul, le celebrazioni di fine anno hanno acquisito una struttura più orientata ai locali notturni. Ciò significa che bisogna decidere in anticipo (circa 2-3 settimane prima) il posto in cui si vorrà passare la serata. Può essere un club, un bar, un concerto, una discoteca, un ristorante che organizza un evento speciale. Altrimenti si può affittare un locale o una casa per fare un party con amici e conoscenti. Quindi ci sono davvero poche differenze rispetto a ciò che succede in Italia.

Gli hotel più grandi ed i ristoranti più famosi preparano tutti degli show speciali con cantanti o artisti famosi, vendendo un biglietto che include nel prezzo consumazioni illimitate di bevande alcoliche, oltre alla cena per chi preferisce. Anche tutti i locali ed i club più grandi organizzano delle feste-concerto per le quali bisogna prenotarsi in anticipo.

E per quanto riguarda le strade? In ogni grande piazza di Istanbul sono organizzati degli eventi dalle varie municipalità, tipicamente con un grande palco, dj, artisti e tanti fuochi d’artificio. Fino al 2007 si svolgeva uno street party molto carino nel quartiere di Nişantaşı, ma per ragioni di sicurezza non viene più organizzato.

La zona di Taksim ed in particolare Istiklal Caddesi è totalmente invasa da una marea di persone proveniente dalle periferie della città, ed è altamente sconsigliato decidere di attendere la mezzanotte in strada senza un piano preciso. Istanbul è una città di 16 milioni di abitanti e rimanere in balia della folla inusuale di quella notte non è per niente raccomandabile. Molto meglio partecipare ad una cena speciale in un bel ristorante o ad uno show in un locale alla moda, ricordandosi ovviamente di prenotare.

A partire da adesso, Buon Anno Nuovo!

—————————————————————————————————————————————-

Qui sotto mettiamo una lista di locali da noi consigliati, non è mai facile consigliare in queste occasioni perchè i gusti delle persone sono molto vari, ma potete in ogni caso valutare le diverse opzioni e se avete delle richieste particolari potete chiederci intervenendo nei commenti.

Come abbiamo spiegato, essendo la festa di matrice occidentale, anche le celebrazioni sono di stampo occidentale, non ci può essere niente di tipico in una festa che non è tipica ma è importata e globalizzata, peraltro i vari club e locali organizzano la serata pensando ad un target di gente del posto, enfatizzando quindi la natura occidentale della festa, perchè una notte “straordinaria” deve essere per definizione diversa. Per evitare facili delusioni quindi non aspettatevi ballerine di danza del ventre in costume per le strade! Oltretutto c’è freddo!

Ogni ristorante ovviamente fa un menu speciale per capodanno, quindi vi rimandiamo alla nostra sezione ristoranti, in cui parliamo in generale dei nostri preferiti, qua inseriamo alcune scelte più particolari e probabilmente anche più dispendiose.

1) New Year’s Party @ Taps Bebek

Nella zona esclusiva di Bebek, una yalı di 3 piani sul Bosforo con splendido panorama. Locale famoso per le sue birre speciali, prodotte artigianalmente. Il menu speciale è curato da alcuni chef di cucina internazionale. Musica e divertimento a seguire per tutta la notte.

Entrata: 135 TL (alcolici inclusi senza limiti)
Entrata + cena: 185 TL
A partire dalle 19.30

2) The Essential Trip To The New Year @ Refresh The Venue

Il più grande party della città, in zona Maslak, musica elettronica con ben 25 Dj.

Entrata: 50,00 TL
Entrata VIP: 100,00 TL
Tavolo per 4 riservato: 250 TL

A partire dalle 21.30

3) Kız Kulesi, Üsküdar

Proprio in mezzo al Bosforo, sulla famosa Kiz Kulesi, nel ristorante all’interno della Torre, cena con menu speciale, alcolici compresi nel prezzo senza limiti, e spettacoli di danza del ventre.

Per prenotare: +90 212 727 40 50

Prezzo: 250 TL

4) Levendiz Rum Meyhanesi

Nei pressi di Ortaköy, in posizione strategica e perfetta con stupendo panorama, una tipica Meyhane del Mar Egeo con influenze greche e armene. Menu speciale e musica dal vivo con Buzuki Uğur.

Per prenotare: +90 212 236 72 56

Prezzo: 200 TL

5) Mimolett Restorant

Nel bellissimo e raffinato quartiere di Cihangir, un ristorante molto rinomato che ha avuto un successo incredibile nel 2010 con recensioni entusiaste e con l’ambizione di ottenere a breve la stella michelin (come primo ristorante in Turchia). Cucina con forte ispirazione francese ma con ingredienti rigorosamente turchi. Menu speciale con 13 piatti.

Prezzo : 300 TL

Per prenotare: mimolett@mimolett.com.tr

6) Oldies but Goldies Party @ Babylon

Il locale più famoso e mitico di musica dal vivo di Beyoğlu. Speciale party di fine anno con dj locali.

Prezzo: 66 TL

7) New Year’s Eve Oldies’ Party @ GHETTO

Un’alternativa al Babylon, party nostalgico con possibilità anche di cenare.

Entrata: 45,00 TL
Entrata+cena ed alcolici: 140,00 TL

8 ) New Year’s Eve @ Çırağan Palace

Palazzo Çırağan è senza dubbio uno dei Palazzi Ottomani più belli di Istanbul, al suo interno oltre ad un hotel di lusso ci sono alcuni ristoranti fra cui il Tuğra Restaurant, il prezzo è molto elevato ma ripagato dallo splendore del palazzo e dalla magnifica vista sul Bosforo. La cena è accompagnata da una performance di un Trio jazz, a seguire musica con Dj per tutta la notte.

Prezzo: 360 TL (bevande escluse)

9) New Year Party @ Supperclub

Sempre ad Ortaköy, un altro interessante club con musica elettronica lounge.

Entrata: 90 TL
Entrata+cena+alcolici: 275 TL

10) Al Jamal

L’unico ristorante con spettacoli di danza del ventre che ci sentiamo di consigliare, non turistico ma frequentato abitualmente dal jet set di Istanbul, un locale sui generis e davvero particolare, ottima cucina libanese, alcolici senza limiti compresi nel prezzo e divertimento assicurato.

Per prenotare: info@capamarka.com.tr

11) New Year’s Eve @ Orient Express

Cenone e Party alla stazione di Sirkeci sull’Orient Express, menu di cucina turca con alcoolici senza limiti dalle 20 alle 23 a seguire party con DJ proprio all’interno dei vagoni del mitico treno Orient Express e della storica stazione.

Prezzo: 175 TL

Per prenotazioni rivolgersi a Biletix: 0216 302 15 55 / website

17 thoughts on “Capodanno 2011 ad Istanbul

  1. beatrice

    ciao!!!
    mi trovo ad Istanbul con i miei figli di 14 e 15 anni.(abbiamo già visitato tt i luoghi convenzionali dal momemto che ci capita di venire molto spesso- mio marito lavora qui). cosa consigli di fare domani? considerando le esigenze dei miei ragazzi teen-agers. qualcosa di diverso ormai ho bruciatoo la mia guida della L. Planet. ciao e grazie

  2. maurizio e beatrice bertolini

    Sarebbe possibile fare una visita ” diversa ” di Istanbul con voi il 2 gennaio ? Noi alloggiamo al Turkoman Hotel e saremo ad Istanbul dal 30 Dic al 3 Gen.
    Il vostro sito è veramente OK. Grazie Maurizio

  3. paola

    ciao!!
    sarò a Istanbul per l’ultimo dell’anno…essendo una appassionata di fuochi d’artififcio mi potreste dire dove fanno lo spettacolo pirotecnico (mi sembra di aver capito che è sul Bosforo) e consigliare un posto per cena da dove possa vederlo?
    grazie mille
    Paola

  4. Fabrizio

    Ciao, verrò assieme ad altri amici ad Istanbul per capodanno. Un amico che ha vissuto lì per un anno mi ha consigliato di trovare e prenotare un locale per la sera del 31/12 già da ora perchè sconsiglia di passarla all’aperto.
    Avreste qualche consiglio da darci sia su eventuali locali, sia sull’eventualità di passare quella sera “all’aperto”?
    Grazie!

  5. francesca firenze

    salve, abbiamo fissato con una coppia di amici il soggiorno nella zona di fatih, volevamo sapere se è opportuno cercare un posto per mangiare e passare la serata di fine anno in questa zona e sa avevate un posto di medio prezzo dove fissare la cena. in attesa di aggiornamenti vi saluto.

  6. vincenza

    Ciao a capodanno saremo a Istanbul io marito e figlia di 11 anni; ci date qualche consiglio per passare la serata, qualche posto carino dove prenotare per mangiare e divertirci successivamente…..grazie

  7. enrica

    Ciao noi siamo un gruppo di quattro persone e vorremmo usufruire se possibile di qualche consiglio per capodanno per esempio dove andare per vedere i fuochi in un posto dove non sia troppa folla… ho letto che non è consigliabile vagare per le strade cosi…. grazie per le vostre risposte.

    • Özke

      Ortaköy é una buona opzione per vedere i fuochi anche se sarà sicuramente molto affollata, comunque è sicura. Una scelta migliore sarebbe prenotare un ristorante con vista sul Bosforo ed ammirare i fuochi da lì.

  8. Grazia B: di Grosseto

    Ciao, siamo una ventina di amici e amiche con due bambine di 11 e 15 anni che trascorreremo dal 31.12 al 4.1 2012
    le vacanze ad Istanbul. Il 31 sera vorremmo trascorrerlo in piazza visto che arriveremo in albergo il pomeriggio. Ma è sicuro
    in questo parrticolare momento stare in un posto affollatissimo in mezzo a tanta gente euforica e forse anche un pò ubriaca?
    Non sarebbe più sicuro trascorrere l’ultimo dell’anno in un ristorante dove magari si puà vede nche i fuochi d’artificio
    nel Bosforo?

  9. Valeria

    Ciao Can, davvero complimenti per questo sito che fornisce tantissime informazioni utili.. io partirò con il mio ragazzo (lui tra l’altro non sa dove andremo.. sarà una sorpresa) proprio per Capodanno (dal 31/12 al 04/01) e vorrei sfruttare al massimo i pochi giorni (3) a disposizione per conoscere la città.. Sono qui a chiederti alcuni consigli: arriveremo in città giusto in tempo per la cena/”cenone” del 31.. hai qualche ristorante da consigliarmi per passare il Capodanno senza spendere cifre esorbitanti(poi sarà possibile prenotare dall’Italia?)?
    Mi interesserebbe molto visitare le zone di Fatih, Fener e Balat con te, mi puoi dare più informazioni? Last but not least: in questi 3 giorni vorrei anche riuscire a fare un giro in traghetto sul Bosforo e vedere la danza dei Dervisci che tu consigliavi in un’altra sezione .. oltre naturalmente a tutte le altre zone “tipiche” da visitare… ma secondo te ce la possiamo fare a far tutto????

    • Cristina

      Ciao Valeria, abbiamo un itinerario mooolto simile e domande pressochè uguali!!! Attendo dunque con ansia le risposte da Can! In particolare per la notte del 31, noi atterreremo a Gokcen alle 18.00, praticamente arriviamo giusto in tempo per la cena: ho provato a contattare l’Amedros cafè Restaurant, dalle recensioni sembra un buon posto, è a Sultanahmet non lontano dall’Asitane hotel dove alloggeremo e, credo, non lontano dal ponte di Galata da dove, credo, potremo vedere i fuochi…questa è tutta una mia teoria, ma nella realtà non so se le cose andranno come me le immagino! Per i Dervisci siamo fortunate, lo spettacolo è di domenica! Spero di averti dato uno spunto utile, ciao!
      Cristina

  10. Daniela

    Ciao a tutti!
    vorrei chiedervi informazioni sul capodanno da passare eventualmente ad Istanbul: il mio erasmus comincia il tre gennaio, e quindi l’idea di essere già lì dal 31 non mi dispiace affatto, anzi…
    Ma mi chiedevo se voi potreste consigliarmi dove passare l’ultima notte dell’anno con una mia amica, magari in un posto non troppo formale…
    Vi ringrazio di cuore.

    Daniela

  11. Filippo M.

    Tutto condivisibile e ben scritto. Eviterei certamente di festeggiare in strada a Taksim ma si può improvvisare senza problemi in zone tranquille come Ortaköy per ammirare i fuochi d’artificio sul Bosforo (tenendo a mente il traffico che si troverà per raggiungerla). Tuttavia, essendoci passato, sono sicuro che almeno l’anno scorso si è tenuto lo street party a Nişantaşı.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *