Capodanno 2019 a Istanbul

Come celebrano i Turchi la venuta del nuovo anno? Com’è Istanbul la sera del 31 dicembre? Quali sono le opzioni per passare al meglio quella notte?

Quelle che da noi vengono chiamate “festività natalizie” sono diventate il secondo periodo più importante di vacanze per gli italiani, e sono quindi molti i turisti che arriveranno ad Istanbul per fine anno o per l’inizio dell’anno nuovo.

La notte del 31 dicembre è diventata, in tutto il Mondo, la notte in cui “bisogna” divertirsi, la festività pagana per eccellenza, riconosciuta e celebrata in tutti i continenti, un enorme party globale. E il Paese della Mezzaluna non fa certamente eccezione.

C’è parecchia confusione riguardo l’albero di Natale, che qui viene utilizzato per addobbare la casa proprio in occasione del 31 dicembre. Non bisogna peraltro dimenticare che prima di convertirsi all’islam, i Turchi pagani erano soliti adornare un pino in onore del Sole e che la tradizione ha poi probabilmente raggiunto i paesi nordici tramutandosi col passare del tempo in simbolo del Natale. Quindi una tradizione che molti secoli fa era turca è tornata qui per vie traverse ingenerando non poca confusione sui significati da attribuirle.

In effetti, ed in maniera non sorprendente, le opinioni riguardo la festa non sono ben definite, anzi sono spesso contraddittorie. Ma alla fine, in seguito all’inevitabile integrazione nell’economia mondiale e “grazie” all’opera di motivazione dei capitali privati, un senso psicologico di “festa necessaria” si è stabilizzato nella società.

Come risultato, specialmente ad Istanbul, le celebrazioni di fine anno hanno acquisito una struttura più orientata ai locali notturni. Ciò significa che bisogna decidere in anticipo (circa 2-3 settimane prima) il posto in cui si vorrà passare la serata. Può essere un club, un bar, un concerto, una discoteca, un ristorante che organizza un evento speciale. Quindi ci sono davvero poche differenze rispetto a ciò che succede in Italia.

Gli hotel più grandi ed i ristoranti più famosi preparano tutti degli show speciali con cantanti o artisti famosi, vendendo un biglietto che include nel prezzo consumazioni illimitate di bevande alcoliche, oltre alla cena per chi preferisce. Anche tutti i locali ed i club più grandi organizzano delle feste-concerto per le quali bisogna prenotarsi in anticipo.

E per quanto riguarda le strade? La zona di Taksim ed in particolare Istiklal Caddesi è totalmente invasa da una marea di persone proveniente dalle periferie della città, ed è altamente sconsigliato decidere di attendere la mezzanotte in strada senza un piano preciso. Istanbul è una città di 16 milioni di abitanti e rimanere in balia della folla inusuale di quella notte non è per niente raccomandabile. Molto meglio partecipare ad una cena speciale in un bel ristorante o ad uno show in un locale alla moda, ricordandosi ovviamente di prenotare.

Prima di passare all’elenco dei locali consigliati per il capodanno 2019 vi invitiamo ad avere le idee ben chiare sul tipo di locale che state cercando, per evitare sia di finire in un posto che non è di proprio gusto, sia di perdere tempo cercando qualcosa che in realtà non esiste.

Se siete alla ricerca di un buon ristorante, in cui semplicemente si mangia bene, si spende il giusto, e non siete interessati a spettacoli, divertimento o panorami, allora vi basterà leggere i nostri articoli dedicati ai ristoranti in generale.

Se invece siete interessati a panorami sul Bosforo, divertimenti e show di vario tipo, avrete l’imbarazzo della scelta, sapendo però che i prezzi sono alti e la qualità della cena, naturalmente, non sarà molto elevata.

• Se, come la maggior parte, state cercando un “posto con cucina tipica, in cui non si spenda troppo, con panorama sul Bosforo e magari anche musica dal vivo”, sappiate che questo locale NON ESISTE, quindi dimenticatevi della opzione in questione e concentratevi sulle prime due…

• Non bisogna dimenticare che questa notte in Turchia si festeggia in una maniera che subisce più del solito influenze occidentali, quindi anche nei menu fanno la loro comparsa piatti di derivazione americana, francese e italiana, con esiti spesso discutibili.

Quasi tutti i locali richiedono un pagamento anticipato a seguito della prenotazione. Se non potete provvedere alla prenotazione in maniera autonoma e avete bisogno di una prenotazione potete contattarci al nostro indirizzo mail. Specifichiamo che possiamo prenotare qualsiasi locale, anche fra quelli non elencati.

Zarifi

Uno dei pochi locali che unisce alla qualità della musica dal vivo e degli spettacoli anche una cucina di alto livello. Uno dei nostri preferiti.

Indirizzo: Çukurluçeşme Sokak No 13, Siraselviler, Beyoğlu
Prezzo: 60 euro a persona

Matbah Restaurant

Ristorante di cucina ottomana, arredato in tipico stile. Atmosfera elegante, situato in zona Sultanahmet. Menu gourmet, con musica tradizionale dal vivo.

Indirizzo: Caferiye Sokak No 6/1 , Sultanahmet
Prezzo: 50 euro a persona, bevande escluse

Four Seasons Hotel

La scelta migliore per una serata in grande stile. Edificio storico ottomano, restaurato con buon gusto. Ottimo menu e spettacoli.

Indirizzo: Tevkifhane Sokak No 1, Sultanahmet
Prezzo: 130 euro senza bevande

Armada Hotel

Hotel ormai simbolo della penisola storica, anche quest’anno hanno un menu ricco e soprattutto tanto divertimento, compresa la danza del ventre.

Indirizzo: Ahırkapı Sokak No 24, Cankurtaran
Prezzo: 50 euro a persona

Taps Bebek

Locale alla moda, ambiente giovanile e trendy, sul bosforo.

Indirizzo: Cevdet Paşa Caddesi No 119, Beşiktaş
Prezzo: 50 euro a persona Cena + Party dalle 19.30 alle 3 / 30 euro a persona solo Party dalle 22.45 alle 3

House Cafe Ortaköy

Locale chic nello storico quartiere di Ortaköy sul Bosforo. Uno dei migliori posti per ammirare i fuochi d’artificio, adatto anche a chi ama ballare.

Indirizzo: Salhane Sokak No 1, Ortaköy
Prezzo: 120 euro a persona Cena + Party dalle 21 alle 3 / 85 euro a persona solo Party dalle 23 alle 3 (con alcolici senza limiti compresi nel prezzo).

Capodanno in barca sul bosforo

Passare la sera di capodanno in un’imbarcazione sul Bosforo é sicuramente l’attività più suggestiva sopratutto per i turisti che sono in visita della città. Questa alternativa é anche abbastanza comune fra gli abitanti di Istanbul. Le tariffe dipendono dalla grandezza della nave, dalla professionalità della compagnia organizzatrice, dalla presenza di agevolazioni come ad esempio il transfer da/per hotel. I menu sono generalmente simili, tutti comprendono bevande alcoliche senza limiti e la cena completa. La cena viene sempre accompagnata da intrattenimento musicale, danza del ventre e vari altri spettacoli.

In base alla nostra esperienza può risultare sicuramente un’opzione in grado di risolvere la serata in maniera originale, fra tutte le alternative noi consigliamo quella della compagnia Dentur:

Dentur: 120 euro a persona (con transfer gratuito dall’hotel al porto di imbarco e ritorno).

Incisu: Tavolo normale 125 euro a persona, tavolo privato 145 euro a persona. (con transfer gratuito dall’hotel al porto di imbarco e ritorno).

8
Lascia un commento

avatar
8 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
Barbara Ciro Mario suely Nadia Recent comment authors
Barbara
Ospite
Barbara

Ciao la foto relativa al capodanno 2018 in barca sul bosforo è di un battello Dentur? Chiedo perché ho visto foto di alcuni battelli che non mi piacevano, in cui mostrano tavoloni unici, in cui si cena insieme ad altre persone, vorrei festeggiare il capodanno in battello con mio marito e vorrei avere un’atmosfera un po’ romantica. Ho provato a contattare la Dentur, ma non ho ancora ricevuto risposta, voi potreste aiutarmi nella ricerca? Inoltre molte compagnie di navigazione non fanno pickup all’hotel, perché noi non alloggiamo in centro ma a Fatih. Secondo voi invece la Dentur ci verrebbe a prendere e soprattutto ci riporterebbe all’hotel in questo quartiere? Grazie per la gentilezza.

Ciro
Ospite
Ciro

Buonasera!
Sono Ciro e per questo capodanno sarò ad Istanbul e vorrei trascorrere la serata del 31 dicembre dove si possa gustare buoni piatti… Sono un po’ difficile sulla cucina. Fatemi qualche consiglio???! Grazie

Mario
Ospite
Mario

Salve, vorrei anch’io maggiori informazioni sul capodanno in barca sul Bosforo. C’è un sito internet dove posso confrontare le tariffe delle diverse compagnie organizzatrici?
Anche noi giovane coppia e purtropo budget molto inferiore ai 120 euro a testa di Dentur ^_^
Grazie in anticipo

suely
Ospite
suely

Salve, vorrei delle informazioni riguardante il capodanno in barca sul Bosforo, siamo 3 persone, vorremmo sapere da dove ci si imbarca e lo svolgimento della serate e il costo e dove è possibile prenotare.
Grazie.
Saluti.

Nadia
Ospite
Nadia

Ciao, abbiamo provato la cena di capodanno con Dentur e non siamo rimasti soddisfatti. Tutto corrispondeva alla descrizione del volantino che loro esponevano al molo, ma in modalità e porzioni risibili (ad esempio nell’antipasto c’erano effettivamente centriolo e pomodoro, ma una fetta di ciascuno; bevute illimitate ma solo su richiesta, perché non lasciavano nemmeno una bottiglia d’acqua sul tavolo e spumante non compreso). Il tour non era male, mentre la danza del ventre non era proprio autentica.

Sara
Ospite
Sara

Salve, farò Capodanno a Istanbul con altre 3 persone e vorrei avere info per prenotare la cena è il dopocena con tavolo all’ Ulus29 ! Ho provato a contattarli via mail ma l’unica cosa che dicono è di chiamare il ristorante! Voi potete aiutarmi? Grazie ,Sara

Chiara
Ospite
Chiara

Salve, vorrei avere maggiori informazioni sul capodanno in barca sul Bosforo.
Purtroppo nel link che date non è possibile selezionare la lingua inglese.
E poi volevo chiedere se avete qualche altra soluzione intorno ai 100 euro a testa. Siamo una giovane coppia =)

grazie mille

Lucia
Ospite
Lucia

Ciao mi chiamo Lucia e sono stata con la mia famiglia ad Istanbul dal 4 al 9 dicembre 2014. Abbiamo passato due giornate con Entela visitando Fatih , Uskudar e Kadikoy. Sono stati due giorni intensi, camminando in mezzo alla storia di una città incredibile che stupisce ogni momento, Entela ci ha trasmesso tutti il suo entusiasmo siamo stati benissimo in sua compagnia ascoltando con interesse i suoi racconti che spaziavano dalla storia alla cultura, al cibo, alla religione. Consiglio a tutti di fare queste visite guidate che permettono di entrare davvero in contatto con la realtà del luogo addentrandosi in zone che non sono le classiche mete turistiche se poi troverete come guida Entela sarà davvero una bella esperienza! Torneremo ad Istanbul perché c’è senz’altro ancora tantissimo da scoprire.