All’interno della prima cinta muraria di Topkapi, si trova una delle prime chiese cristiane innalzate dai Bizantini, Hagia Irene. Consacrata alla Pace Divina, ospitò il secondo concilio ecumenico e svolse la funzione di Cattedrale sino all’apertura di Santa Sofia.

Al suo interno si presenta spoglia, con gli accessi sgombri, testimonianza del periodo cristiano iconoclasta che vietava qualsiasi immagine figurativa. Una sola grande croce su fondo oro è l’unico resto presente sulla calotta dell’abside. Questa caratteristica, unita alla perfezione stilistica dell’architettura con pianta a croce greca, conferisce a Sant’Irene un’atmosfera del tutto particolare, rigida e severa.

A seguito della conquista degli Ottomani fu inglobata all’interno delle mura di Palazzo Topkapi e per questo motivo non fu convertita in Moschea. Fu invece assegnata ai giannizzeri che ne fecero la sede del loro arsenale.

A causa della sua straordinaria acustica è stata usata in tempi recenti come sala di concerti per musica classica. A partire dal 6 gennaio 2014 è stata aperta per le visite al pubblico.

Orari di apertura di Santa Irene e consigli per la visita

Santa Irene è un Museo, per l’entrata è quindi necessario acquistare un biglietto che ha il costo di 30 TL (circa 5 euro). I minori di 12 anni non pagano l’ingresso, ma è necessario mostrare all’entrata un documento che dimostri l’età del minore, altrimenti si dovrà pagare lo stesso.

Il giorno di chiusura di Santa Irene è il martedì. Tutti gli altri giorni è aperta dalle ore 9 alle 17 (orario invernale) o dalle 9 alle 19 (orario estivo). Rimane chiusa fino alle ore 13 nel primo giorno delle festività religiose.

CHE COSA E’ IL MUSEUM PASS

Il Museum Pass è una carta prepagata che consente l’accesso ad una serie di monumenti. Il pass ha una validità di 5 giorni ed il costo è 185 lire (circa 27 euro). All’interno del pass sono inclusi alcuni monumenti che molto spesso non si visitano, mentre ad esempio non sono inclusi monumenti molto importanti come la Cisterna Basilica ed il Palazzo Dolmabahçe (che hanno una gestione municipale e non statale).

L’acquisto risulta quindi a volte non conveniente, maggiori informazioni sul Museum Pass si trovano qui. La Müze Kart, di cui spesso parlano erroneamente alcune guide cartacee, è riservata solo ai cittadini turchi e quindi non può essere acquistata dai turisti.

VISITE GUIDATE

Visitare Sultanahmet: come Agenzia Turistica siamo in grado di organizzare visite guidate sia private che di gruppo. Le guide ufficiali di nostra fiducia parlano tutte perfettamente italiano ed oltre a fornire fondamentali informazioni di carattere storico ed artistico, permettono di saltare le code all’ingresso dei monumenti, godendo di corsie preferenziali.

Una visita dei monumenti principali di Sultanahmet può essere completata nel giro di 6/7 ore.

Potete trovare centinaia di recensioni riguardo i nostri servizi sia nella relativa sezione del nostro blog, sia su tripadvisor. Per maggiori informazioni potete contattarci al nostro indirizzo e-mail o lasciare un commento qui sotto.

Vota se ti è piaciuto
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

avatar