Quale documentazione è necessaria all’ingresso in Turchia?

Per i cittadini italiani non è necessario il passaporto. E’ consentito l’ingresso anche con la sola carta di identità valida per l’espatrio. Da alcuni anni, grazie agli accordi fra il governo italiano e il governo turco, è stato rimosso anche il visto di ingresso che costava 10 euro. Quindi per entrare in Turchia non dovrete fare né pagare assolutamente niente. Se avete il passaporto vi verrà semplicemente apposto il timbro al controllo doganale in aeroporto, se avete la carta d’identità vi daranno un fogliettino timbrato che dovrete conservare durante il soggiorno e mostrare nuovamente quando lascerete il paese. La durata massima del soggiorno per fini turistici è di 90 giorni, si raccomanda di non soggiornare per un periodo superiore in quanto le multe sono piuttosto elevate. E’ necessario il passaporto per coloro che si recano ad Istanbul per motivi diversi dal turismo e per coloro che viaggiano con mezzi propri (autovettura, moto, camper etc.)

Ci sono problemi di sicurezza?

A dispetto delle apparenze Istanbul è da considerarsi una città sicura. A nostra opinione molto più sicura della gran parte delle città italiane.

Com’è il clima a Istanbul?

I mesi migliori per visitare Istanbul sono quelli primaverili ed autunnali, in particolare aprile, maggio, giugno, settembre ed ottobre. Gli inverni sono generalmente piovosi e freddi, le ondate di gelo possono arrivare all’improvviso e la neve non è affatto rara. L’estate è invece calda e afosa, ma per fortuna priva di zanzare. Per maggiori informazioni consigliamo di leggere questo nostro articolo: Il meteo a Istanbul.

E’ necessario cambiare gli Euro? Dove si possono cambiare?

La moneta in Turchia è la Nuova Lira Turca (YTL). Ad eccezione del gran bazar e di alcuni locali turistici del centro storico, l’Euro non è accettato. Generalmente il cambio è favorevole e ultimamente si è impennato fino a 3.5. Negli ultimi anni è però fluttuato parecchio (2.4 a gennaio 2013, 3.2 a gennaio 2014. 2.6 a gennaio 2015) quindi è opportuno monitorare il cambio corrente a questo link. Troverete uffici di cambio (Döviz Bürosu) disseminati in tutta Istanbul, offrono un servizio veloce e più conveniente rispetto alle banche e agli alberghi e non caricano mai le commissioni sul cambio. Il cambio lira/euro si può fare anche in aeroporto, anche se è più svantaggioso rispetto agli uffici di cambio in città. Consigliamo comunque per praticità di usufruire delle migliaia di sportelli bancomat disponibili ad ogni angolo della città, oltrechè ovviamente negli aeroporti, che offrono istruzioni nelle principali lingue (spesso anche in italiano). Le carte di credito sono molto ben accette ed è possibile usarle senza problemi in quasi tutti gli alberghi, ristoranti, negozi e bar. Non effettuate il cambio in Italia perchè le banche italiane applicano un cambio più sfavorevole del 20-25%, in pratica un furto.

Quali sono gli orari dei negozi?

Generalmente il giorno di chiusura delle varie attività è la domenica (anche il Gran Bazar è chiuso di domenica), ma gran parte dei negozi rimane comunque aperto anche la domenica. L’ora di chiusura varia a seconda del tipo di attività fra le 20 e le 22. I negozi di generi alimentari e i centri commerciali sono praticamente sempre aperti, tutti i giorni e a tutte le ore, alcuni anche di notte!

Qual è il prefisso telefonico per chiamare l’Italia?

Per chiamare dall’Italia in Turchia, è necessario premettere al numero telefonico il prefisso internazionale 0090 (+90). Per chiamare dalla Turchia in Italia, il prefisso internazionale da inserire è lo 0039 (+39). In Turchia ci sono efficienti telefoni pubblici, le carte telefoniche sono simili a quelle italiane e acquistabili presso gli uffici postali, giornalai o negozi di alimentari. La rete GSM copre tutto il Paese ed è possibile usare i cellulari italiani se abilitati per l’estero.

Fuso orario

La differenza tra la Turchia e l’Italia è di +1 ora (durante tutto l’anno in tutto il paese). Quando in Italia sono le 12:00 in Turchia sono le 13:00.

163 thoughts on “Informazioni Generali

  1. Michele

    Buongiorno, avete per caso informazioni su come si acquistano i biglietti per le partite di basket del Fenerbahce? Più in generale, è pericoloso andare ad assistere alle partite delle squadre locali degli sport di squadra?
    Grazie

  2. siamo un gruppo famiglia di sei persone saremo a Istanbul per cinque giorni ad agosto 2015. vorrei una guida pratica per vedere la città che sappia dove portarci. Sapete quali zone è meglio evitare visto il momento un po’ caldo!!!Eviteremo la metro e credo sia meglio non prendere i bus turistici. Che ne dite debbo evitare la crociera sul Bosforo. Purtroppo quando ho prenotato era tutto tranquillo.

  3. desirèe

    Salve, andrò ad Istanbul ad Ottobre. Non ho ben capito la questione relativa alla moneta. Per capire meglio, un euro a quanto corrisponde nella moneta turca?
    Grazie in anticipo.

  4. Monica

    Buongiorno! Prossimo weekend visitero Istanbul se potete aiutarmi,avrei bisogno di 2 informazioni importanti 1 dove dovrei fare il cambio euro TRY lira turca(qualcosa cambio in aeroporto per potermi spostare poi magari in un exchange se sapete qualcuno sicuro…l’hotel è in zona Moschea Blu) 2 come è più comodo e veloce arrivare dal aeroporto SAW Sabiha Gokcen nella zona Sultanahmet. Grazie!

    • La situazione è del tutto normale, così com’è normale a Roma e a Milano, il terrorismo internazionale com’è evidente può colpire in qualsiasi città, lo stesso rischio che c’è in Italia c’è in Turchia.

    • giulia

      Sì, è vero. Una volta arrivato segui le indicazioni per la metro, poi io ti consiglio di prendere la metro fino alla fermata Zeitinburnu, da li scendi e prendi il tram, direzione Kabatas, e scendi, probabilmente, a Sultanahmet, dipende dove hai l’hotel. Per il cambio alla stazione di zeitinburnu non ti preoccupare, ci metterai meno di due minuti. Sia metro che tram costano 4 tl a persona

  5. Nicola

    Salve a tuttiAvrei bisogno di un informazione e mi servirebbe il vostro aiuto. .. sono stato in Turchia la settimana scorsa e intendo ritornarci per due settimane nelle vacanze natalizie. . Posso ritornarci senza nessun problema? Oppure ho bisogno di qualche visto o permesso particolare?Grazie in anticipo

  6. jari

    ciao a tutti noi andremo ad istanbul dal 26/12 al 06/01/2014 e avevamo intenzione di andare in cappadocia il primo notte con il bus. la domanda che mi opprime e se il primo i bus per la cappadocia possono essere regolari o se il primo dell anno non fanno le tratte perche festa?

  7. Giulia

    Ciao! Io è mio marito soggiorneremo ad Istanbul dal 17 al 22 settembre.
    Ci piacerebbe conoscere quali escursioni é possibile fare e quali sono i prezzi.

  8. Moreno De battisti

    Salve ragazzi siamo tornati ieri da Istanbul,”esperienza bellissima” vi ringrazio per l’aiuto nell’organizzare il viaggio per il nostro gruppo,un ringraziamento particolare alle nostre due guide Ece per le visite ai monumenti di Sultanahmet ed Entela per le visite ai quartieri di Fatih,Fener e Balat entrambe ben preparate ed instancabili.
    Vi ringrazio sopratutto perché con le informazioni e l’accompagnamento ci avete permesso di gustare appieno le bellezze di questa città davvero meravigliosa.

  9. raluca

    Ciao! Volevo chiedere se è nacessario il visto per entrare in Turchia per una vacanza, per un cittadino marocchino ? Ringrazio anticipatamente!

  10. mirco

    Domanda se volessi portare in italia un bel po’ di prodotti turchi un 20 kg del bagaglio che posso stivare, spezie, frutta secca, the. yogurt secco … posso avere dei problemi alla frontiera se stivo tutto in una valigia.
    Sono stato ad istanbul e quei prodotti qui non li trovo o sono molto più scadenti e quindi se trovo un volo molto low cost facevo un salto a prenderli.

    grazie

  11. Silvia

    Ciao!
    Complimenti ragazzi…. complimenti per il vostro lavoro! Siamo state a Istanbul un mese fa circa e abbiamo fatto con voi le visite guidate! La nostra guida è stata Ambra che è stata Meravigliosa! Professionale, preparatissima, simpaticissima, disponibilissima, dolcissima….. La ricordiamo con affetto. Grazie a voi abbiamo visto luoghi bellissimi, percepito un’aria e un’atmosfera magica….. affascinante…. Una città indimenticabile!
    Grazie! e a presto………………..
    Silvia

  12. DANILA

    COMPLIMENTI PER QUESTO BLOG, MOLTO MOLTO INTERESSASNTE E QUANTE IDEE E CONSIGLI. BRAVI BRAVI BRAVI DAVVERO!
    PARTIRO’ INIZIO GENNAIO 2014, PER 4 GIORNI SARO’ AD ISTANBUL, SARANNO GIORNI INTENSI SICURAMENTE, SPERO SOLO CHE NON PIOVA TROPPO !!

  13. Eri

    Scusate ma se io sono ad Istanbul e mi chiamano dall’Italia sul mio numero italiano, quale prefisso va messo? E se devo chiamare io con il numero italiano da Instanbul in Italia? Grazie

  14. Oriana

    Avete sentito della nuova norma che chiede di mostrare il TC Kimlik number per chi ha ikamet o il passaporto se si vogliono comprare biglietti per i bus che viaggiano da una città turca all’altra? Meglio venire col passaporto…

  15. Carlo

    Ciao a tutti, volevo solo postare un ringraziamento alle nostre “guide” Ambra” e “Kadhir” (spero si scriva così) che ci hanno accompagnato nei rispettivi tour qualche giorno fà, con grande simpatia e professionalità.

    Grazie Grazie Grazie

  16. elena e valter

    Salve Can, siamo una coppia di Torino che sara’ a Instanbul dal 6 settembre al 9 settembre. Saremmo interessati ad una visita guidata nei quartieri di Fatih Fener e Balat per domenica 8 settembre. Abbiamo gia’ inviato una e mail per sapere se siete disponibili, i costi e i contatti…..non abbiamo ancora ricevuto risposta…..forse e’ un po’ presto….. Attendiamo vs informazioni. Grazie!!!

  17. Raffaele

    Tra qualche giorno arriverò ad Istanbul con un volo aereo. Entrerò nel paese con una carta d’identità. Per un volo interno da Istanbul a Kayseri è sufficiente sempre la carta d’identità o è necessario il passaporto?

    Grazie mille

  18. ilaria

    Ciao,
    avrei bisogno di sapere quanto è distante l’aereoporto SAW da Istanbul.
    é conveniente atterrare ad Ataturk?
    grazie mille

  19. veronica

    Ciao,
    avrei una curiosità da chiedervi…è possibile che utilizzando il proprio cellulare e relativo numero italiano (stando nel posto) si paghino anche le telefonate ricevute dall’Italia alle quali non si risponde?
    grazie
    vero

  20. Chiara

    Ciao, complimenti per il sito!!!
    cerco un appartamento per 3 persone dal 24 al 28 aprile c.a.
    Vorremmo rimanere in una zona centrale, magari nei pressi di piazza Taksim.
    Sapresti dirmi quali sono i costi per l’intero soggiorno, comprensivi di tutto (cauzione?) e indicarmi le modalità di pagamento?
    Visti i racconti davvero convincenti, ti chiedo anche il costo della visita dei quartieri di Fatih, Fener e Balat.
    Attendo un tuo riscontro.
    Grazie mille,
    Chiara

  21. Diana

    Salve, complimenti per l’utilissimo blog. Io sono appena arrivata a Istanbul con un visto di studio. In teoria dovrei registrarmi alla polizia entro un mese per avere il permesso di soggiorno. Il problema è che bisogna predere l’appuntamento online (obbligatorio) e non ci sono diponibilità per i prossimi mesi…quindi è impossibile registrarsi nei tempi. Cosa succede se nel frattempo si esce dal paese (il visto è a entrata singola) e poi si rientra? C’è un altro modo di registrarsi alla polizia e ottenere il permesso? Grazie

  22. orietta

    Ciao!
    Innanzi tutto complimenti per il blog ricco di informazioni.
    Parto per un tour della Cappadocia dal 18 al 25 febbraio, è la prima volta in quella zona. Ho letto su internet notizie discordanti sul clima e la temperatura in quel periodo. Mi potete dare un consiglio su come vestirmi per evitare di portare troppe cose? Se occorre abbigliamento di mezza stagione oppure se anche lì è piuttosto freddo.
    Grazie!! Orietta

    • Leo

      Ciao dovrei partire x Istanbul a fine gennaio vorrei sapere se qualcuno di voi ha soggiornato al dodem boutique hotel a sultanahmet

  23. Claudia

    Ciao ragazzi,
    ho scoperto per caso il vostro blog, è davvero fatto bene, complmenti! Io dovrò venire a Istanbul tra poco, vengo per studio quindi non avrò molto tempo…ma se ci scappa mi piacerebbe fare una visita a Fener e Balat :)
    Intanto volevo chiedervi, dato che io sarò una viaggiatrice singola, se ci sono zone in cui mi consigliate di soggiornare, visto che sarò in giro anche la sera da sola. Magari la mia domanda può essere utile a qualcun’altra! 😉
    Grazie mille!!
    Claudia

  24. marco lanzarotti

    Ciao, vorrei trascorrere 4 giorni A Istanbul intorno all’8 dicembre. Cosa mi consigliate? Grazie e complimenti per il vostro laavoro.

  25. Francesco

    Ciao Can e ciao Oze domani parto da Napoli per ci que gg li a Istanbul beh grazie a voi sono un po’ più tranquillo e diciamo ho relativamente le idee chiare… Arrivo domani verso le 17 00 hotel zona fatih cosa mi consigliate fare per la serata in quella zona? Spero di riuscire a connetteremo in qst giorni e se non vi scoccia chiedere altre dritte! Magari potremmo conoscerci..per un caffè ..ops the 😉

  26. roberta

    Ciao e grazie in anticipo per lu numerose informazioni che fornite.
    Sarò ad Istanbul per metà novembre, una settimana.
    Ci Sono già stata due volte ma come leggevo sul vostro sito non basterebbe neanche un mese per vederla tutta:)
    Oltre alle parti meno turistiche da molto ho il desiderio di riuscire a vedere almeno una goccia di Cappadocia, credete che sia possibile in così poco tempo e se si credete che sia possibile in così poco tempo e se si, quali sono i luoghi più facilmente raggiungibili? viaggiamo in quattro, tre adulti e un piccoletto di un anno.
    Un altra domanda: noi poveri turisti medi patiti di terme ci siamo infilati ripetutamente nei più svariati hammam trovati in città, ho letto sul sito che non ci sono terme ad Istanbul? quando scrivevate così vi riferivate a Terme naturali’ Consigliateci il migliore Hammam della città o dintorni, ve ne saremo grati per sempre!!!!

  27. stefania

    Ciao complimenti per tutte le info presenti nel blog prima di tutto! poi volevo chiedervi se potete suggerirmi una soluzione per comunicare tramite telefoni cellulari dall’italia in Turchia, da cellulare italiano tim a cellulare turco gestore locale, avete soluzioni economiche da indicarmi? grazie!

  28. Andrea

    io ho prenotato per novembre…con la situazione in Siria, pensate che sia sicuro andarci? E’ fuori dai territori caldi ma é pur sempre in Turchia

  29. jappone

    ciao,complimenti x il blog,ricco di informazioni,parto per istanbul il 13 settembre e volevo sapere se qualcuno ha mai usato una carta paypal prepagata x i pagamenti e per prelevare dai bancomat,ci sono problemi?o funzionano tranquillamente?grazie mille!!

  30. lucia

    Salve, parto venerdì 18 x Istanbul. La mia carta d’identità cartacea, ha il timbro x la proroga. E’ valida a tutti gli effetti oppure no. Spesso nei siti che ho letto questa distinzione non viene riportata, sapete chiarirmi questo dubbio?
    Grazie

    • donata

      Ho lo stesso problema di Lucia e parto anch’io tra poco. Su internet cìé un pò di confusione e volevo essere sicura di poter ulizzare la carta d’identità che ha il timbro della proroga. Grazie

    • silvia

      Ciao. Per quanto riguarda la carta d’identità, più persone mi hanno confermato che non è sufficiente il timbro per la proroga ma che deve essere rinnovata. Anche io parto tra poco, infatti devo sbrigarmi a rinnovarla. Ma voi per le lire turche come farete? cambierete lì oppure avete ne ordinat un po’ in banca?
      grazie mille

    • ALPER

      Ciao a tutti,

      Complimenti per questa bellissima website anche se sono un turco che vive in istanbul da bambino , usufro tantissimo delle informazioni condivisi qui.

      Buon viaggio a tutti che desiderano di venire con lo scopo di vedere la bellezza di istanbul.

  31. Fabio & Sonia

    Trieste 27/04/2012
    Ciao,cosa dire che non sia già stato detto.
    Siamo ritornati di recente da una visita ad Istanbul ed è stato tutto perfetto seguendo le indicazioni fornite dal sito.
    Siamo giunti a pochi passi dall’albergo che avevamo prenotato.
    fatto un interessante e bel tour con la guida che avevamo prenotato da casa.
    Insomma un sito consigliabile a tutti, potete fidarvi tranquillamente
    di ciò che dicono.
    Non ho altro da aggiungere che non sia già scritto da loro
    ma se volete qualche ragguaglio non esitate a contattarmi.
    Saluti a tutti e complimenti ancora per questo magnifico sito,un peccato non ci sia uno simile per ogni grande città

  32. Marcello

    Ciao,
    un mio amico dovrebbe trascorrere almeno un anno a Istanbul per lavoro: ha il conto corrente Bancoposta e si chiede se in città si trova almeno un ufficio postale italiano per prelevare euro in contanti e come fare poi per cambiare gli euro nella valuta turca. Grazie!

  33. carlo muto

    salve vengo per la seconda volta ad instabul nel maggio prossimo in crociera, mi puoi indicare per arrivare alla moschea blu conviene il taxi , mezzo pubblico sarei contento di una vostra Grazie carlo Muto 1

  34. milena

    complimenti per il sito e una domanda: è un problema avere il timbro di israele per entrare in turchia? perchè so che è un problema entrare nei paesi musulmani con il timbro di isreale ma non so per la turchia. Grazie

    • Can

      basta mostrare la carta d’identità invece del passaporto ed il problema è risolto alla radice 😉 comunque non è assolutamente un problema

  35. Paola

    Buongiormo il 1 marzo mia figlia di 15 anni dovra partire per istanbul per uno scambio culturale. Le mie domande sarebbero molte ma ve ne faccio una: devo cambiare i soldi dall’Italia o è meglio recarsi presso qualche ufficio di cambio. Sempre consideramdo la cosa piu facile perche sono ragazzini di 14 e 15 anni. Grazie paola

  36. Meri

    ciao, sono albanese, ma risiedo in Italia da ormai 13 anni (ho già attuato le pratiche per la cittadinanza italliana). Mi chiedo se per un viaggio a Istanbul mi sia necessario un visto o basta il mio passaporto albanese e la mia carta di soggiorno. Grazie.

  37. gianfranco

    Ciao Can… Ciao Ozke…
    grazie per tutti i consigli che ho trovato sul vostro blog… ;-)))))
    io sono Gianfranco da Firenze, e sono già stato due volte a Istanbul…
    e siccome non c’è due senza tre… mi sto preparando per la terza visita..
    avete conoscenza se sia possibile noleggiare ciclomotori o motocicli in Istanbul?
    magari qualche indirizzo, e un idea sulle tariffe…
    ancora tantissime grazie!!
    gianfra

  38. Lella

    Ciao,
    ho provato a curiosare sul sito ma non ho trovato nulla riguardo ai bagni termali, sapreste indicarmene qualcuno, considerando che abbiamo anche dei bambini!

  39. Diverdi anni fa ho visitato Istambul con mio marito partecipando ad un viaggio organizzato,avremo l’intenzione di ritornare però da soli,noi abbiamo affettuato diversi viaggi in molte parti del mondo l’inglese come il francese lo conosciamo poco, per questo motivo ci siamo sempre appoggiati a delle agenzie , vorrei sapere se altre persone pur non conoscendo le lingue si sono avventurate in un viaggio in Turchia ed eventualmente quali difficoltà hanno riscontrato maggiormente.Grazie Elsa

  40. roberto

    vorrei ringraziarvi per i consigli che mi hanno permesso di meglio organizzare la mia visita di istanbul. alla fine abbiamo evitato i percorsi turistici (alla fine abbiamo pure saltato il topkapi) ma abbiamo esplorato tante zone meno battute. bellissimo fatih, ma anche besiktas, kadikoy, uskudar. istanbul è veramente bella.
    non ricordo se lo consigliavate…..comunque a me è piaciuto molto il giro ad eyup la domenica. la moschea è molto bella e super frequentata, inoltre ci si arriva con il traghetto ed è una zona molto carina, molto autentica. lo consiglio assolutamente e in particolare proprio la domenica. è la quarta moschea per importanza per l’islam.

  41. simona

    Ciao!vorrei visitare Istanbul e vorrei sapere se a capodanno i negozi dell’aoutlet sono aperti.grazie dell’informazione,ottimo sito il vostro!!

  42. margherita

    grazie per la marea di informazioni, questo e’uno splendido sito, voi poi siete gentilissimi rispondendo in tempo reale a tutte le mail che vi ho mandato in privato!
    ho trovato proprio ora le informazioni su posta-pay visa electron e banco posta!
    mi pare che per 5 giorni converrebbe portare contanti …. che ne pensate?
    bye bye ci vediamo domenica per il tour.

  43. Benedetta

    Ciao! Vorrei visitare Istanbul e, cosa principale, assaggiarne la cucina! Il fatto è che viaggerei da sola. Cosa mi consigliate? Pensate che potrebbe essere un problema? Grazie!

  44. Ely

    Ciao Can ed un saluto anche a tutti voi lettori. Ho regalato un viaggio ad Istanbul come regalo di laurea al mio ragazzo e la nostra partenza è prevista per il 5 Novembre 2011 con rientro giorno 9 Novembre. Ho appena letto che questi giorni rientrano nella Festa (Religiosa) del Sacrificio (Kurban Bayramı). Non ho trovato calendari aggiornati per quanto ruguarda le aperture di musei, luoghi da visitare, gran bazaar ed altro. Non vorrei fosse tutto chiuso! Spero chiarirete ogni mio dubbio sull’argomento in modo da poter godere appieno questi giorni nella meravigliosa Istanbul. Grazie anticipatamente

  45. Luc

    Ciao,
    sto organizzando con mia moglie un viaggio a Istanbul per il prossimo Capodanno, dal 28 Dicembre al 3 Gennaio e mi sono imbattuto in questo ottimo sito.
    Grazie per i vostri consigli.
    Volevo sapere se nel periodo di fine anno i negozi sono aperti e poi, avere da voi una indicazione di un buon locale per prenotare un veglione con spettacolo il 31 Dicembre.
    Grazie

    • Özke

      Troverete tutti i negozi di Istanbul aperti. Per i consigli su come tracorrere il 31 dicembre dobbiamo aspettare ancora un paio di settimane, comunque seguite il blog per poter scegliere fra le opzioni migliori!

  46. fiorenza

    Ciao ragazzi, sono due giorni che sto sul vostro sito, è fantastico. Partirò per Istanbul il 28 ottobre, cinque giorni. Vi ho inviato una mail se per caso avete un pò di tempo libero o un gruppetto per inserire me e mio marito per un giro della città un pò fuori dai canoni delle guide turistiche. Navigando ho letto che l’hamam suleymaniye è per ambo i sessi e pensavo di andarci. Me lo consigliate?

  47. Francesca

    salve a tutti!
    premesso che ho trascorso 15 giorni fantastici in giro per la Turchia (un paese realmente stupendo sia per la cultura, l’arte,l’umiltà, l’educazione e gentilezza di un popolo dal quale dovrem “noi” italiani imparare molto) di cui 5 ad Istanbul..città bellissima, affascinante e sicura per quanto possa esser sicura e tranquilla una città da milioni di abitanti…non condivido il paragone “Se avete passato indenni la Stazione Centrale di Milano o il centro di Napoli, siete ampiamente vaccinati…”: prima di scrivere vi inviterei a vivere una città!!Ho girato Istanbul senza guida o indicazioni turistiche ben precise per cui mi è capitato di inoltrarmi in vicoli magari non tanto sicuri ma non per questo mi permetteri di scrivere o fare paragoni come il vostro!Il centro di Napoli o meglio la città di Napoli è tranquilla come può esser tranquilla una grande città di qualsiasi paese nel mondo con tutti i suoi pro e contro…quando volete sono a disposta a farvi concoscere la mia città ( e farvi legger/interpretare meglio i dati sulla microcriminalità) e magari nel mio prossimo viaggio ad Istanbul in quanto conto di tornarci perchè 5 giorni son pochi per un posto così affascinante…sarà un piacere avervi come guide!in bocca la lupo per il blog!

  48. Massimo

    Salve, casualmente dovendo visitare a breve Istanbul ,mi sono imbattuto nel vs. Splendido blog……… Complimenti, sopratutto per le affermazioni su Napoli …… Dimostrate di essere ignoranti e forse non tanto esperti in viaggi , infatti sarebbe meglio che vi facciate prima qualche giorno a Napoli per trovare arte, cultura, bellezze naturali e storiche e sicurezza…… Non di meno di tante, tante altre città occidentali che non offrono nulla…… Come al solito pero’ Napoli e’ l’esempio negativo!!!!!!! Vergogna

    • Can

      Ciao Massimo, grazie per l’intervento pacato…

      Rispondo solo per dire che a Napoli ci sono stato non meno di una decina di volte, e ci torneremo a novembre proprio perchè siamo innamorati della sua arte, della sua cultura, e delle sue bellezze. Tutto però si può dire meno che Napoli sia una città sicura. Questo credo si possa affermare con certezza, sia prendendo in esame le statistiche sulla micro-criminalità relativa ai borseggi, gli scippi, le rapine, sia per esperienze personali, sia in base ai riscontri che ho avuto da moltissimi altri amici (spesso stranieri), che ci sono stati e che purtroppo hanno avuto brutte esperienze. Ho anche il piacere di avere molti amici napoletani, ho conosciuto molti turisti napoletani qui ad Istanbul, e tutti sono d’accordo con me.

      Io credo che sia giusto amare la propria città ma proprio per questo bisogna onestamente riconoscere quali siano i punti di forza e quali siano i punti deboli, per cercare di migliorare. Non bisogna sentirsi offesi perchè qua non offendiamo nessuno.

  49. chiara

    Ciao,
    cercando di organizzare qualche giorno a Istanbul, questo sito/blog mi ha veramente affascinato! Bravi!
    Stiamo pensando alla fine di novembre come periodo…mi dareste indicazioni riguardo al clima? So non essere uno dei periodi migliori, ma è proprio male male?
    E poi, visto che purtroppo ci fermeremo solo 4-5 giorni, che non sono molti…avremmo pensato di noleggiare un’auto all’arrivo in aeroporto ed usarla per spostarci…cosa ne pensate? Amiamo essere liberi, e non condizionati da orari di trasporti pubblici, ma non vorremmo metterci nei guai…che dite?

    Grazie per l’aiuto!
    Chiara

  50. antonio

    ciao e complimenti per il sito,

    siamo 4 sessantenni che visiteranno instabul dal 4 all’8 novembre.

    Soprattutto le due signore che fanno parte del gruppetto sono un pò preoccupate

    circa la situazione igienica della città e,quindi, sulla concreta possibilità

    di avere qualche problema intestinale. Gradiremmo,pertanto, avere qualche

    consiglio e suggerimento per scongiurare questo pericolo.

    Attendiamo vostre gradite informazioni.Grazie e salutoni

    • Grazia

      Siamo da poco rientrati da Istanbul. L’ho trovata una città pulita, molto meglio di molte altre città italiane. Nessun problema se non quello di cercare di non bere acqua dai rubinetti, ma acqua minerale in vendita ovunque.
      Buon viaggio

  51. massimo

    Ciao, dal momento che sono interessato agli archi storici e a dicembre sarò ad Istanbul, volevo sapere se qualcuno saprebbe dirmi se ci sono negozi dove acquistare un arco turco e se ci sono formalità per portarlo in italia.
    Grazie mille

  52. Lucia

    Ciao e ancora complimenti!

    Volevo sapere se esiste una card turistica per utilizzare i mezzi pubblici quanto costa, quanto tempo/giorni vale etc.
    Un singolo biglietto quanto costa e quanto tempo dura?

    Grazie 1000
    Lucia

    • Can

      Posso dirti che purtroppo non esistono abbonamenti turistici e neanche abbonamenti normali. Pubblicheremo fra pochissimi giorni un articolo completo su tutti i mezzi pubblici di Istanbul, dato che l’argomento è abbastanza complesso e ci sono stati molti cambiamenti nell’ultimo periodo.

  53. Daniela

    Grazie mille per questo bel sito e le tante informazioni contenute! Sarò a Istanbul dal 9 al 14 agosto con il mio ragazzo e non vedo l’ora di partire! :)
    Daniela

  54. Manuela

    Ciao ragazzi e sopratutto complimenti!!!! Siete una miniera di informazioni utilissime!
    Con il mio compagno saremo a Istanbul il 29/07 per ripartire – destinazione Bodrum – il 01/08. Ho letto che per l’ingresso in Turchia tramite aereo è sufficiente la carta di identità valida per l’espatrio; per quanto riguarda lo spostamento interno da Istanbul a Bodrum (Pegasus Airlines da S.G.)basta questo documento o è necessario il passaporto?
    Grazie mille!
    Manuela

    • Özke

      Essendo Bodrum una città della repubblica turca, non è necessario nessun documento per spostarsi a Bodrum dopo aver già passato la frontiera turca.

  55. chiara

    Ciao cari

    saremo ad Istanbul per 4 giorni ad agosto, poi visita di altri 4 giorni in Cappadocia e 2 Antalya.
    Ho delle cose da chiedervi:
    1. vale la pena visitare Bursa in giornata (via fastferry) o è meglio dedicare un altro giorno ad Istanbul?
    2. Che compagnia bus ci consigliate per raggiungere Goreme?

    Grazie Mille
    Chiara

    • Özke

      1. Vale la pena visitare Bursa in un giorno, è una città piena di storia e cultura.
      2. Consigliamo Kamil Koç oppure Ulusoy.

  56. ettore

    sono appena tornato da istanbul, veramente bella come città, l’unica cosa che non mi è piaciuto è che in una moschea siamo stati, i turisti presenti, gentilmente ma con estrema fermezza fatti uscire perchè doveva iniziare la loro “messa”, bastava che ci dicessero di non fare fotografie e farci assistere (mi avrebbe fatto particolarmente piacere)anche perchè nelle nostre chiese l’accesso non è negato a nessuno, nemmeno durante le cerimonie più importanti, lo so che è una loro questione culturale ma mi sembrava giusto dare anche questa informazione

    • Can

      Ciao Ettore, in realtà non c’è da stupirsi, anzi io mi stupisco del contrario quando in alcune moschee permettono ai turisti di rimanere durante la preghiera. In Italia quando si va a messa, ci si siede, e poi ognuno fa praticamente quello che vuole, ho visto gente dormire, mangiare, parlare di gossip col vicino per tutta la durata etc etc.

      Ma la preghiera musulmana non è una messa, nell’islam c’è un concetto di comunità molto differente dal concetto di comunità cristiana, la preghiera è un fatto privato, e pur svolgendosi in una moschea rimane privato. Inoltre la preghiera per essere valida non deve essere interrotta, forse non sai che non solo i turisti vengono fatti accomodare fuori, ma anche i fedeli che arrivano in ritardo non possono entrare, oppure possono accomodarsi solo nella corsia laterale dedicata proprio ai ritardatari, per non disturbare chi sta pregando.

      Può sembrare esagerato ma tutte le religioni si basano sulle esagerazioni, e paragonarle fra di loro non è un buon metodo per tentare di comprenderle.

  57. Valentina

    Ciao ed anche io vi faccio i complimenti..dal 9 al 14 agosto sarò ad Istanbul, alloggerò vicino al Baazar per il trasferimento dall’aereoporto cosa mi conviene prendere? avete un programma delle manifestazioni visto che siamo in pieno Ramazan? Grazie mille

  58. Barbara

    Ciao, complimenti per il sito, ho appena iniziato a sbirciare in vista dei miei 5 giorni a Istanbul, in luglio, e lo trovo molto completo, mi dedicherò per bene a lettura&annotazioni! Spero di essere in grado di trarre il meglio dalle vostre preziose info! Una domanda: dov’è meglio cambiare gli euro? Vorremmo evitare di prelevare troppi soldi tutti insieme, così in genere li prendiamo e cambiamo un po’ per volta, qualche consiglio?

  59. Roberto

    Ciao entro nel vostro blog e rimango certamente ben impressionato per la quantità di informazioni presenti e per la dedizione che ci mettete complimenti. Un paio di domande 1) vorrei noleggiare un auto e non so se è indispensabile la patente europea, sinceramente ne farei volentieri a meno 2) ho prenotato con Pegasus e vorrei sapere se è necessario confermare il volo di riorno prima di partire. grazie Roberto

  60. marisa

    Ciao ragazzi, veramente complimenti per il Vs. sito. Siamo 4 amiche che il giorno 20 e fino al 23 Maggio 2011 saremo ad Istambul ed allogeremo al Klass Hotal.Vorrei chiederVi un chiarimento sui documenti,ho visto che basta la carta d’identità ma è valida anche quella prorogata con il timbro dietro?.Se per caso foste liberi quanto ci costerebbe la Vs. guida? Ci potreste dare delle informazioni su come muoverci e cosa vedere in questi pochi giorni?Vi ringrazio e saluto. Marisa

    • Paolo

      A ri ciao Can
      sono paolo,
      stavo leggendo alcune inserzioni e vorrei precisare alcune cose.
      Per quanto riguarda l’ingresso in Turchia con il proprio mezzo,
      per quanto mi riguarda (camper) alla dogana Ipsala tra Grecia e Turchia
      basta solo la carta didentità anche rinnovata con timbro ti danno un foglietto che devi conservare per l’uscita con le generalità del proprietario del mezzo in entrata. Anni fà ci voleva un solo passaporto per tutti dove ti scrivevano li il mezzo di entrata ora ti danno solo un foglietto da conservare basta solo la carta didentità. Io sono passato ultimamente ad agosto del 2010 nel 2008 nel 2005 con la carta validatà da timbro comunale.
      Ciao
      paolo

  61. claude

    Buongiorno,
    ad agosto saremo a Istanbul, con noi ci sarà una bambina piccola.
    Qualcuno saprebbe dirmi se ci sono problemi con la carta valida per l’espatrio (ex carta bianca)?
    Noi adulti siamo tutti provvisti di passaporti, ma dato che vale solo 3 anni quello per la piccola eravamo indecisi se farlo o meno.
    Ci siamo rivolti alla Questura, che ci ha consigliato di fare il passaporto perchè sembrerebbe che in Turchia facciano storie.
    Il consolato di Milano e l’ambasciata di Roma, tramite messaggi preregistrati e mai la possibilità di parlare a un operatore, parlano solo della carta di identità per gli adulti.
    In giro sui forum ci sono tutte le opinioni possibili e immaginabili…
    Dato la vostra serietà mi chiedevo se voi, o qualcuno che è stato in Turchia con dei bambini, potesse aiutarci…
    Grazie!

  62. laura

    grazie per i vostri suggerimenti….esperienza fantastica , città meravigliosa che ti rimane “dentro”; vogliamo tornare in agosto 2011, completare la visita a Istanbul, prendere un tour in pulmann da li’ e andare a Efeso, Troy, Pammukale….avete qualche suggerimento ? grazie ancora…siete fantastici.

  63. Anna Rita

    Salve!
    Io avrei bisogno di alcune informazioni attinenti eventuali formalità da espletare all’arrivo in dogana per chi, come me, viaggia con attrezzatura fotografica (reflex + 2 obbiettivi). Bisogna denunciarla all’arrivo oppure si può bypassare la dichiarazione e portarsi dietro per precauzione gli scontrini italiani come ho già fatto spesso recandomi all’estero?
    Inoltre da più parti leggo che addirittura il cellulare va dichiarato in passaporto perchè viene controllato? E’ vero tutto questo oppure le fonti “esagerano”? A sapere le cose prima, si evitano un sacco di problemi. Grazie.

    • Can

      Ciao Anna Rita,
      Non abbiamo mai viaggiato con tali attrezzature fotografiche, ma veniamo quotidianamente a contatto con numerosi turisti italiani che viaggiano con reflex e vari obbbiettivi. Nessuno di loro ha mai dovuto dichierare niente. Per quanto riguarda il cellulare si tratta di qualche leggenda metropolitana, sarebbe grottesco se si mettessero a controllare tutti i cellulari.

    • Can

      Ciao Anna Rita,
      Non abbiamo mai viaggiato con tali attrezzature fotografiche ma quotidianamente veniamo in contatto con turisti italiani che viaggiano con reflex e vari obbiettivi. Nessuno di loro ha mai dovuto dichiarare niente. Per quanto riguarda il cellulare si tratta di una leggenda metropolitana. Sarebbe grottesco se si mettessero a controllare tutti i cellulari, non ti pare? ; )

  64. Angelo Colombo

    Una domanda. Sto organizzando un viaggio ad Istanbul per Pasqua (22-25 aprile). So che basta la carta di identità. La mia scade al 6 giugno 2011. Va bene o devo averne una nuova?
    Grazie

  65. Milo Montalti

    Saluti a voi Can e Ozke, complimenti per il vostro lavoro che direi ottimo :)
    premetto che ho già visitato istanbul nel marzo 2010 e mi ha inebriato… durante la mia breve permanenza mi sono sentito molto legato alla città e per questo ho deciso di tornarci in modo piu stabile, cioè essendo uno studente universitario ho deciso di usufruire di una borsa di studio erasmus per istanbul (che ancora mi deve essere confermata) ora come ora quindi non ho domande specifiche ma volevo chiedere in modo approssimativo quanto può costare l’affitto di un modesto appartamento nella parte europea della città, dove si trova l’università ospitante.
    Saluti e grazie mille in anticipo!!!
    Milo :)

  66. Amina

    salve, vorrei sapere un informazione, sono del marocco e vivo in Italia per oltre 10 anni, e possiedo la carta di soggiorno a tempo indeterminato. (sono anche in attesa della cittadinanza italiana) se voglio partire per visitare qualche giorno istanbul mi occore il visto o mi basta come gli italiani solo la carta d’identità? o il passaporto…
    grazie per il sito,
    Amina

    • Can

      Ciao Amina, gli stessi accordi che esistono fra Italia e Turchia ci sono anche fra Marocco e Turchia. Quindi ad ogni cittadino marocchino che vuole visitare Istanbul basterà presentare il proprio passaporto all’aeroporto, non c’è bisogno del visto nè di pagare niente, nè tantomeno di mostrare documenti italiani. Puoi stare in Turchia fino a 90 giorni senza problemi semplicemente mostrando il tuo passaporto marocchino.

  67. barbara

    ciao Can e Okze,
    io, Paolo ed Emma che ha 3 anni e mezzo saremo ad Istanbul dal 17 al 26 dicembre.
    Oltre a visitare la città, ci piacerebbe sapere come passare il tempo con la piccola teppista che ci portiamo appresso, penso ad esempio a luoghi quotidiani come piscine, spettacoli per bimbi (vista l’età la lingua non è un problema), o altro che sia interessante anche per lei.
    tra l’altro, ci piacerebbe anche chiedervi di accompagnarci a Fatih, Fener e Balat, tenendo sempre presente Emma… pensate si possa fare?
    grazie per il sito,
    Barbara

  68. Stefania

    Cosa si fa ad Istanbul a Capodanno? Siamo un gruppetto di adulti e ragazzi. Ci potete consigliare in che modo passare la serata? Grazie.

  69. Nicoletta

    Salve a tutti,
    premetto che ho salvato questo blog nei miei preferiti perchè è assolutamente indispensabile per conoscere la meravigliosa città che mi appresterò a visitare.
    Volevo chiedervi se il periodo scelto: 1 – 5 gennaio era un periodo adatto per visitarla (i luoghi di interesse sono aperti e visitabili?)anche climaticamente parlando.
    In più, ho letto in un post precedente che la carta di identità con il timbro di rinnovo non è considerata valida come documento per l’ingresso….è tutto vero?
    Potete aiutarmi per favore?
    Vi ringrazio di cuore
    Nicoletta

  70. Cristina

    Ciao! Innanzitutto, immancabili anche se possono sembrare una mera forma di cortesia, i miei sinceri complimenti per questo sito e il vostro lavoro, fantastici.
    Vorrei un consiglio, non sapevo bene in che sezione postarlo, provo qui dunque!
    Io e il mio fidanzato ed una coppia di amici passeremo il capodanno a Istanbul (lo so che è presto, ma abbiamo preso i biglietti a 149 a/r che mi sembra un buon prezzo x quel periodo!), però arriveremo direttamente la sera del 31/12 alle 17.45 a Gokcen. Perciò vorrei organizzare la notte di capodanno prima del nostro arrivo e prenotare da qualche parte per la cena. La nostra idea di festeggiamento è di cenare(ci interessa un ristorantino non caro, mangiare delle cose normali -niente cenone- e tipiche) e magari fare una passeggiata intorno a mezzanotte e al massimo bere una cosa in un locale. So che dovrebbero esserci i fuochi artificiali a piazza Taksim, quindi vorremmo stare in zona. Che ne dite? Che ristorantino ci consigliate? Qualche nome di localino/pub o corrispondenti?
    Grazie mille in ogni caso!
    Cristina

    • Can

      Ciao Cristina, faremo un articolo al riguardo in cui daremo vari consigli su come passare il capodanno ad Istanbul, adesso è ancora un po’ presto, dopo il kurban bayramı (festa del sacrificio) di metà novembre sicuramente potremo scrivere qualcosa. A presto.

  71. Ciao a tutti,
    posto qui solo una segnalazione relativamente alla carta d’identita.
    Da qualche mese in Italia e’ stata prolungata la scadenza da 5 a 10 anni.A chi e’ scaduta viene apposto un timbro che ne prolunga la validita’.
    In Turchia pero’ non e’ valido il timbro per cui e’ necessario rifare la carta ex novo.

    P.S:: Sfogo personale:trovo ingiusto che prolungando la validita’ tu abbia in mano un documento non riconosciuto dappertutto e ti si costringa a pagare il doppio (€ 10,40 anziche’ € 5,16) per rifarla. Almeno fatemi pagare la tariffa piu’ bassa….

    Fra quattro giorno arrivo ;o).

    Walter

    • Can

      Ciao Walter, hai fatto bene a porre il problema della carta d’identità rinnovata col timbro. In effetti molti stati (anche la Svizzera ad esempio) non riconoscono questo tipo di rinnovo, quindi consigliamo di rifare ex-novo la carta d’identità (sempre più conveniente rispetto al passaporto).

      • Sam Cooper

        L’articolo citato tende a fare terrorismo: sono stato piu volte in molte delle nazioni citate (tra cui Svizzera e Croazia) con la carta d’identità prorogata a 10 anni e non ho avuto alcun problema.

        Certo, eviterei comunque di prendere l’aereo per la Turchia senza i documenti in perfetta regola, ma non sono così convinto che la carta identità prorogata venga respinta a priori.

  72. Marica

    Salve a tutti,
    domenica sera sono tornata da Istanbul dove ho soggiornato 5 giorni. Esperienza fantastica, interessantissima, veramente unica. Vi consiglio vivamente di visitare questa città, al mondo è difficile trovarne altre con le sue peculiarità. Nonostante sia andata nei giorni della Festa dello Zucchero, ho potuto visitare tutto ed ho trovato i negozi aperti. Insomma non mi sono fatta mancare nulla!!! Per info chiedetemi pure e, nel limite delle mie possibilità, cercherò di esservi di aiuto.
    Ciao

  73. Ilaria

    Ciao!
    io sarò ad Istanbul per due mesi (dalla fine di ottobre al 23 dicembre) per uno stage all’ufficio locale dell’Istituto Italiano per il Commercio Estero.

    Mi hanno detto che il passaporto è sufficiente, e non serve il visto, anche se nn vado per motivi turistici (questo almeno è quello che pensano i miei tutor :) ), visto che il mio soggiorno è inferiore ai tre mesi…

    Mi posso fidare?

    Grazie, e complimenti!
    Ilaria

  74. Manuela

    COMPLIMENTI… sito utilissimo per un perfetto planning : ))
    io sarò li dal 2 al 7 settembre per vedere il concerto dei mitici U2 (per la prima volta ad Istanbul) ma l’occasione sarà utilissima per visitare questa bellissima città.
    Spero di riuscire ad organizzare una bella escursione con voi
    salutoooo

    • Margi

      Cara Manuela, noi adessoo siamo in cappadocia…poi un giro sulla costa e ritorniamo a Istanbul per il concerto.
      voi dove siete come hotel?
      potremmo organizzarci per raggiungere lo stadio per il concerto insieme…bisognerà prendere un taxi perchè è davvero fuori città

      • Manuela

        Ciao Margi
        wow che bel giro state facendo : ))
        allora noi allogeremo al Bucoleon (quartiere Sultanahmet) la nostra idea (o meglio la mia…visto che sono io la fan sfegatata dei mitici U2) era di andare zona concerto nel pomeriggio perchè avendo i biglietti per il prato è preferibile entrare il prima possibile. Se anche per voi l’orario va bene possiamo trovare un modo per tenerci in contatto e darci un appuntamento per andare.
        saluto

        Bucoleon Palace Hotel
        Küçük Ayasofya Cad. Cayıroğlu sok. No:20
        34400 Sultanahmet

        • Can

          Ciao ragazze, vi posso dare qualche informazione su come raggiungere lo Stadio Olimpico:

          Da Yenikapi (molto vicino all’albergo di Manuela) parte l’unica linea di autobus (146 T) che va fino allo stadio olimpico. Parte ogni 20 minuti.

          In occasione del concerto vengono anche organizzati degli shuttle speciali da Piazza Taksim, a partire dalle 12.30 fino alle 17 a ciclo continuo, appena ne parte uno pieno ne arriva subito un altro. Il servizio è fornito dalla municipalità e quindi vengono utilizzati i normali autobus di linea, ma il prezzo è maggiorato al quadruplo rispetto alla tariffa normale (quindi 6 lire invece di 1,50 lire).

          Per il ritorno la faccenda è un po’ più complicata, ma in ogni caso vi basterà seguire la massa, peraltro la linea metro rimarrà aperta fino ad oltre l’orario di normale chiusura per facilitare chi deve tornare in centro.

  75. Marica

    Salve, andrò con mio marito ad Istanbul dall’8 al 12 settembre. Leggevo del periodo del Bayram e che è poco consigliato, con quali giorni coincide e che problemi ci sarebbero? Noi andiamo con un viaggio organizzato da tour operetor affermato, ma potremmo cmq avere problemi con cibo ed acqua? Ho letto cose poco rassicuranti. Infine: nel giorni in cui staremo noi, ci sono molte zanzare ad Istanbul? Grazie mille.

    • Margi

      guarda Marica, io ti scrivo da Istanbul, ci sono da 2 giorni in vacanza.
      ti assicuro che non avrai nessunissimo problema con cibo e acqua, anzi.
      ne trovi come sempre..tutti i locali sono aperti, baracchini per strada ovunque.
      e poi la sera troverai un’atmosfera magnifica…perchp si ritrovano tutti in strada, e fanno mega picnic nei parchi e davanti alle moschee…
      vai tranquilla davvero

      • Marica

        Grazie mille per la tua risposta Margi, gentilissima. Solo che leggevo che durante gli ultimi tre giorni di Ramadan (quindi 7, 8 e 9 settembre per quanto riguarda quest’anno) resta tutto chiuso e francamente la cosa mi spiacerebbe, visto che ripartiamo il 12. In ogni caso mi tranquillizzi molto relativamente a cibo ed acqua…proprio vero che non bisogna mai dare molta retta a quanto viene scritto sul web. Grazie ancora e ottimo soggiorno!!!

        • Can

          Devo fare un po’ di chiarezza riguardo il Ramazan ed il Bayram Ramzani perchè noto una certa confusione.

          Il Ramazan è il mese sacro e quest’anno va dall’11 agosto (primo giorno) all’8 settembre (ultimo giorno), dura 29 giorni dato che segue il calendario lunare. Durante questo mese le persone molto credenti non mangiano e non bevono durante tutto il giorno ed aspettano il tramonto per mangiare tutti insieme. Le persone che realmente rispettano questi dettami saranno al massimo il 30%, tutti gli altri mangiano e bevono quando vogliono, questo per scongiurare timori relativi la presenza di cibo e acqua che ovviamente si trovano dappertutto a tutte le ore, ci mancherebbe altro. Ed i ristoranti sono ovviamente sempre aperti.

          Il Bayram Ramazani, sono i 3 giorni di festa che seguono la fine del Ramazan, e quest’anno sono esattamente il 9, il 10 e l’11 settembre. In questi 3 giorni, come ho detto, il Ramazan è già terminato e quindi a maggior ragione non c’è nessun problema legato al cibo, anzi sono 3 giorni in cui nelle famiglie ci si abbuffa di carne e dolci.

          Questi 3 giorni sono di festività nazionale, quindi normalmente le attività commerciali rimangono chiuse, alcune magari stanno chiuse solo il primo giorno, ma questo va a loro discrezione, ma di solito rimangono chiuse per 3 giorni di fila perchè le persone ritornano nei paesi di origine a fare visita alle famiglie.

          Per questo motivo non è consigliabile organizzare un viaggio ad Istanbul proprio in questi 3 giorni, anzi mi stupisco che un tour operator affermato lo organizzi senza neanche specificare i potenziali problemi. Ma ovviamente questo succede quando i soldi sono più importanti delle persone o quando si svolge un lavoro non avendo la necessaria competenza.

          Vi consiglio quindi di controllare bene gli orari di apertura e chiusura dei luoghi di interesse, che durante quei giorni sono parzialmente chiusi. Per il resto la città sarà sovra-affollata di turisti stranieri (in particolare dai paesi arabi, dato che per loro è vacanza) o da zone dell’est della Turchia e totalmente svuotata dagli abitanti di Istanbul. Questo ovviamente fa cambiare la percezione della città.

      • Marica

        Avendo assodato che nei giorni in cui sarò ad Istanbul, sia il Grand bazar che il mercato delle spezie saranno chiusi, volevo sapere se per caso qualche altro bazar anche di minore importanza sarà aperto nonostate la festività. Ci terrei molto a respirare la tipica aria di quei luoghi che credo siano il simbolo della vita quotidiana della Turchia. Grazie

        • Can

          Ciao Marica, in realtà al giorno d’oggi il Gran Bazar ed il Bazar delle Spezie non sono affatto il simbolo della vita quotidiana degli abitanti di Istanbul, sono solamente una trappola per turisti.

          Ti consiglio di andare il mercoledì 8 settembre al mercato settimanale di Fatih, che essendo la vigilia del Bayram si svolgerà regolarmente, quello è davvero un luogo in cui si respira al 100% la quotidianità della vera Istanbul.

          • Marica

            Grazie mille Can, l’8 è il giorno in cui arriviamo e mi auguro potrò convincere la nostra guida ad andare al mercato di Faith che tu mi consigli. L’agenzia non ha considerato che il viaggio cadeva proprio nei giorni del Bayram, ora il minimo che possa fare è venire incontro alle nostre richieste. Grazie mille ancora.

  76. ReaSilvia77

    Ciao,
    vorrei sapere come posso arrivare da yenikapi all’aereoporto Ataturk, ci sono anche mezzi pubblici o solo taxi?

    Grazzie mille!

  77. giovanni

    Ciao a tutti voi,
    siamo due coppie sposate e stiamo per andare a Istanbul (23/30 agosto) e stiamo discutendo, senza esito, se viaggianod con la Pegasus Airlines da Roma e poi nel ritorno da aeroporto di S.G. si deve fare il ceck in online. Questo perchè ci è già accaduto di dover pagare una penale con la Wizz Air e quindi abbiamo questo amletico dubbio. Se qualcuno può aiutarci lo ringraziamo già da ora. Inoltre siamo felici di questo blog perchè è una miniera di informazioni e complimenti vivissimi agli ideatori, credo sappiate quanto aiuto date a chi come noi è neofita di viaggi.
    GRAZIE di cuore.

  78. enrico

    Ciao a tutti,
    ho intenzione di recarmi a Istanbul con la mia auto (Genova – Ancona, segue traghetto fino a Igoumenitsa Grecia e poi dritti verso la Turchia) però ho letto nel capitolo “Documentazione necessaria all’ingresso in Turchi” che per chi viaggia con mezzi propri è necessario il passaporto. E’ corretto oppure ho capìto male io. Grazie a chi mi risponderà.
    Notte, Enrico

  79. andrea

    Ciao! Davvero un bel sito complimenti!
    La prossima settimana sarò ad Istanbul, arriverò dalla grecia e ancora non ho capito bene se mi converrà prendere un autobus o un treno da Alexandroupoli, avete qualche consiglio?
    Grazie mille

  80. Renato

    Ciao a tutti e grazie per la miniera di informazioni. Saremo a Istanbul dal 24 al 29 agosto. So che ci sono molte esposizioni ad Istanbul Capitale della cultura 2010. Siete a conoscenza di mostre di fotografia?
    Inoltre, non ho chiaro il percorso dall’areoporto di Sabiha Gökçen a Sultanahmet con i mezzi pubblici. Potete per favore darmi qualche utile consiglio?
    Grazie infinite

    • Can

      Ci sono parecchie esposizioni fotografiche che vengono organizzate in vari luoghi della città, per un programma dettagliato ti indirzzo al sito ufficiale di Istanbul 2010. Per i consigli su come arrivare in centro dall’aeroporto di Sabiha puoi consultare questa sezione del nostro blog.

  81. Virginia

    Ciao, sarò ad Istanbul dal 15 agosto e avrei bisogno di un’informazione pratica per il cambio valuta. Secondo voi è meglio fare il cambio qua in Italia o è preferibile farlo direttamente in Turchia (non conoscendo il posto non vorrei essere soggetta a imbrogli sul tasso di cambio). Grazie

    • Can

      Qua gli uffici di cambio non richiedono mai commissione, ovviamente in alcune zone della città il cambio è più vantaggioso rispetto alle zone del centro turistico, ma nessuno imbroglia. Se però preferisci pagare la commissione a qualche banca italiana puoi cambiare in Italia.

      • Virginia

        Effettivamente non è il caso di lasciare commissioni alle banche italiane…volevo un’altra informazione: per i prelievi presso gli sportelli bancomat si possono utilizzare le carte Bancoposta sul circuito Maestro o la Postepay sul circuito Visa Electron?

        • Ciao! Mi intrometto perché sono appena tornato da Istanbul…
          Per Bancoposta Maestro non saprei dirti; io ho usato senza nessun problema e ovunque la Postepay-VisaElectron: preparati a pagare però, indipendentemente dal circuito a cui appartiene l’ATM usato per il prelievo, ben 5,00 euro di commissione ogni volta che prelevi…
          Bisognerebbe trovare un compromesso tra numero di prelievi e quantità massima di banconote che vogliamo portarci addosso, per diminuire al minimo il numero di prelievi!
          Ciao!

        • Can

          Si possono usare tutte e due, con la prima paghi una commissione di 2,5 euro per ogni prelievo, con la seconda paghi 5 euro per ogni prelievo, quindi direi che non è particolarmente conveniente.

  82. Lea

    Ciao ragazzi! Grazie per aver ideato questo sito, così intelligente e utile! Ho anch’io un quesito da porvi: sarò a Istanbul per tre giorni, a partire dal 22 agosto prossimo, dopodiché mi sposterò lungo la costa egea e mediterranea. Ho perciò necessità di noleggiare un’auto: potete suggerirmi un’agenzia affidabile nei pressi di Sultanahmet? Non vorrei servirmi della Hertz, perché non accetta la carta di credito che utilizzo abitualmente, e non mi va di attivarne un’altra apposta.
    Grazie in anticipo per l’aiuto!

  83. Gloria

    Ciao..volevo aggiungere una domanda al messaggio di prima..ho scoperto che sarò ad istanbul nel periodo del ramadazan..dal 12 al 16 agosto…ho letto che ci sono varie manifestazioni…avete a disposizione un calendario o cmq potete consigliermi qualcosa da fare per sfruttare l’occasione del Ramazan? un altra cosa..per quanto riguarda l’abbigliamento? posso vestirmi normalmente? solo per visitare la moschea ecc..mi devo coprire gisto? Grazie ancora!

    • Can

      A breve scriveremo un articolo sulle manifestazioni previste per il Ramazan, per quanto riguarda l’abbigliamento non c’è nessun tipo di problema, puoi vestirti assolutamente come vuoi.

  84. Robi

    Ciao, sono in procinto per partire per la Turchia, tour di 2 settimane che si concluderà il 19-20-21 Agosto a Istanbul.

    Sarò con alcune amiche e mi piacerebbe organizzare una bella serata a Istanbul per festeggiare un compleanno, ho sentito parlare del ristorante Al Jamal che offre cena e danza del ventre, sembra carino ma non vorrei si trattasse di un locale per soli turisti…
    Qualcuno lo conosce? Lo consigliate? Avete idea dei prezzi?
    Oppure avete altri posti da suggerire?

    Non vedo l’ora di partire…
    Grazie

    Robi

    • Can

      Ciao Robi, Al Jamal lo conosciamo bene e ne parleremo proprio nell’articolo dedicato alla danza del ventre che stiamo preparando. Nel frattempo ti rispondo al riguardo via mail, a presto.

      • Robi

        Ciao Can,

        Grazie mille, attendo l’articolo allora :-)
        Non ho ricevuto email, non so se poi l’hai inviata…

        Ci tengo a fare i complimenti per questo sito-guida: utile, organizzato bene, pratico e…perfetto!

        Grazie, a presto
        Roberta

  85. arianna

    ciao..volevo avere un informazione..è necessario fare il visto, se si deve stare 6 mesi a istanbul per motivi di studio??? o basta il solo passaporto? grazie

  86. Tintalle

    Ciao di nuovo, avendo a disposizione solo 3 giorni (ahimè, sono pochi! Ci rifaremo con un’altra visita, lo speriamo davvero) e avendo letto il bellissimo itinerario in 5 gg che proponete…che dite, saltiamo a pié pari i gg 4 e 5 e seguiamo alla lettera le indicazioni per i primi 3?

    • Can

      Un itinerario di 3 giorni lo strutturerei in maniera diversa, cercando sia di condensare sia di eliminare alcune cose, certo 3 giorni son davvero pochi.

  87. Luca Zolli

    Ciao e complimenti per il sito.
    Sono un italiano, meridionale e di religione cristiano-ortodosso ed andrò a Costantinopoli/Istanbul in visita ad alcuni miei amici monaci con mia moglie e mio figlio. Staremo dal 28 agosto al 31 agosto su una delle isole dei principi e precisamente su quella dove si trova l’antico monastero di San Giorgio. Dal 1 settembre al 6 settembre staremo all’Hotel Sapphire.
    Ho alcuni problemi da affrontare e cose da pianificare. Distribuirò le questioni tra i vari topic del forum, sperando di far bene nell’interesse mio e degli altri utenti.

    Che mi dite della scelta, in parte forzata, del periodo ?

    Grazie mille.
    Luca

    • Can

      Ciao Luca, la scelta del periodo dal mio punto di vista è ottima, dato che coincide col Ramazan (periodo davvero affascinante) ed al contempo eviti i 4 giorni del Bayram (per vari motivi non consigliabili). Peraltro settembre è uno dei mesi migliori per visitare Istanbul, con un clima generalmente molto favorevole e godibile. Spero di potervi incontrare perchè è sempre un piacere poter conoscere delle persone così sinceramente interessate alla storia e alla cultura di questa meravigliosa città.

  88. lina

    ”Se avete in programma di visitare Istanbul buttate anche un occhio sul periodo in cui si svolgerà il Ramazan”. Ciao innanzittutto complimenti per questa guida assolutamente UTILE E FANTASTICA. Mi pare di aver capito che il ramazan sia il ramadan…dunque bisogna buttare l’occhio per evitarlo o è una cosa positiva. Io staro’ dal 7 al 14 settembre…in un forum ho letto di una tipa che ci è stata durante il ramadan e dice che il giorno non si mangia ma si mangia solo la sera, vengono allestite grandi tavolate per strada e c’è movimento anche a sultanahmet, zona nella quale la sera dopo una certa ora non c’è un gran movimento. é vero? voi ke notizia mi date?

    • Can

      Ciao Lina grazie dei complimenti. Ramadan in turco si dice Ramazan e ti spiego cosa vuol dire “buttare un occhio sul periodo in cui si svolgerà”…

      Il Ramazan dura un mese, ed è un periodo in cui si respira davvero un clima di festa, chi è osservante pratica il digiuno durante il giorno e si aspetta insieme il momento in cui tramonta il sole per poter mangiare. Ci sono cibi tipici durante questo mese, fra cui il pide e vari dolci. E ci sono manifestazioni di vario tipo un po’ dappertutto la sera, in particolare a Sultanahmet, musiche, spettacoli, fiere e quant’altro. Insomma è un bel periodo per visitare la città.

      I 3 giorni finali del Ramazan sono però festa nazionale, questo significa che la gran parte dei negozi resta chiusa (anche il Gran bazar ad esempio rimane chiuso per 3 giorni di fila), e che la città si svuota perchè la gente raggiunge le proprie famiglie spesso lontane da Istanbul. In pratica consiglierei di evitare questi ultimi 3 giorni. Per vedere le date dei giorni festivi puoi andare su questo link.

  89. Valerio

    Ciao!
    sono già stato a Istanbul un paio di anni fa, ci torno volentieri ed ho riempito di vostre info preziose il quaderno di viaggio.
    Ne approfitto per farvi due domande…
    per i minori figli di divorziati (in viaggio con un dei due genitori), basta solo la carta d’identità?
    e ancora…per chi noleggia un’auto è necessario esibire il passaporto?
    vi saluto e vi ringrazio per aver condiviso la “vostra” istanbul!

    • Can

      Ciao Valerio, ecco le risposte:

      – Per i minori di 15 anni è necessaria la cosiddetta “carta bianca“. I maggiori di 15 anni possono fare la carta d’identità e ovviamente basta quella. Se il genitore possiede il passaporto può registrare al suo interno anche il figlio.

      – Il passaporto è necessario solo per chi viaggia su “mezzi propri”, dato che il mezzo viene iscritto sul passaporto al momento dell’ingresso. Per il noleggio sul posto non è necessario. Ma diciamo che se lo fai è comunque meglio, si evitano questioni e magari se ti ferma qualche poliziotto non proprio pratico di trattati internazionali (leggere questa divertente avventura), ti farebbe perdere un sacco di tempo.

      Ciao, torna a trovarci!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *