Il nuovo Aeroporto di Istanbul: come arrivare in centro

Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2019

Il nuovo aeroporto di Istanbul è stato inaugurato il 29 ottobre 2018 con una cerimonia di apertura, ed è parzialmente operativo dall’1 novembre, giorno in cui sono iniziati i primi voli interni ed alcuni internazionali. Il nome ufficiale è semplicemente “Aeroporto di Istanbul” (Codice IATA: IST), anche se viene più comunemente chiamato il “Nuovo aeroporto di Istanbul” oppure il “Terzo aeroporto”.

Ricordiamo infatti che ad Istanbul ci sono altri due aeroporti: lo storico aeroporto Atatürk (Codice IATA: ISL) che a partire dal 6 aprile 2019 è diventato aeroporto per solo voli cargo e per voli privati e l’aeroporto Sabiha Gökçen (Codice IATA: SAW) che rimane regolarmente in funzione.

Quando entrerà in funziona il Nuovo Aeroporto

– Il 21 dicembre la direzione del nuovo aeroporto conferma che il trasloco avverrà dall’1 gennaio 2019, incontrando però molte resistenze da parte dei vertici di Turkish Airlines.

– Il 28 dicembre viene confermato che il trasloco avverrà il 3 marzo 2019.

– L’8 febbraio il trasloco viene ancora posticipato a data da destinarsi.

– In realtà il nuovo aeroporto è comunque già parzialmente in funzione ed alcuni voli già partono ed atterrano, noi ad esempio il 15 febbraio siamo atterrati al nuovo aeroporto con un volo interno da Kayseri. Per ora i voli giornalieri attivi sono pochissimi, circa 20, infatti abbiamo trovato un aeroporto di enormi dimesioni totalmente deserto.

– il 26 febbraio viene ufficialmente comunicato che il trasloco avrà luogo in 48 ore dal 5 al 6 aprile 2019

– L’11 marzo arriva finalmente comunicazione ufficiale anche da parte di Turkish Airlines: Dal giorno 6 aprile alle ore 14.00 locali tutti i voli della compagnia di bandiera programmati inizialmente su Atatürk saranno spostati al Nuovo Aeroporto.

Le operazioni di volo all’aeroporto Atatürk termineranno alle 2 di notte del 6 aprile, quindi dalle 2 di notte alle 14 del 6 aprile per dodici ore tutte le attività di volo saranno sospese (difatti i voli previsti in quel lasso di tempo sono stati cancellati).

Consigliamo a chi riparte da Istanbul nei giorni seguenti all’apertura del nuovo aeroporto di prevedere possibili disagi di vario tipo e quindi di recarsi in aeroporto con un anticipo maggiore a scopo precauzionale.

L’aeroporto più grande del mondo

In ogni caso ci troveremo di fronte a quello che è stato definito “il più grande trasloco di sempre“, più di 2000 veicoli saranno impegnati per trasportare a tempo di record tutte le attrezzature da un aeroporto all’altro. In due giorni quindi tutte le operazioni di volo avranno come base il nuovo aeroporto ed il vecchio aeroporto Atatürk cesserà di funzionare (anche se non è ancora certo), per venire successivamente dismesso.

Il nuovo aeroporto di Istanbul è stato costruito in un tempo record di 5 anni e sarà il più grande aeroporto del mondo, con una capacità annuale di 150 milioni di passeggeri (ampliabile fino a 200 milioni in futuro). Istanbul punta quindi a diventare l’hub più importante del mondo, lo scalo per eccellenza non solo per i voli dall’Europa all’Asia ma anche verso L’Africa ed il Sud America.

COME ARRIVARE DAL NUOVO AEROPORTO AL CENTRO DI ISTANBUL (SULTANAHMET O TAKSIM)

L’aeroporto si trova a Nord di Istanbul, nei pressi del Mar Nero sul lato europeo della città. E’ piuttosto lontano dal centro (circa 50 chilometri), in futuro sarà collegato alla città con due linee di metro ma le linee entreranno in funzione probabilmente alla fine del 2020.

Per il momento quindi non c’è nessuna metropolitana ed i collegamenti con il centro saranno solo su gomma.

La municipalità ha previsto l’impiego di 150 autobus di linea che saranno attivi tutti i giorni, 24 ore su 24, suddivisi in 20 linee per 64 diverse fermate. La compagnia creata dalla municipalità che svolge il servizio shuttle si chiama Havaist ed a questo link potete trovare gli orari e l’elenco di tutte le tratte.

La linea di sicura utilità per i turisti diretti in centro storico è la linea IST-1S diretta a Sultanahmet, con partenze ogni 30 minuti e tariffa di 18 lire turche (circa 3 euro). La fermata principale (capolinea) è proprio in Piazza a Sultanahmet, fra Santa Sofia e la Moschea Blu. La stessa linea fa anche una fermata importante a Eminönü, consigliata per le persone che alloggiano in zona Sirkeci. Il tempo di percorrenza indicativo è di 110 minuti.

Per i turisti diretti a Beyoğlu invece è ovviamente consigliata la linea IST-19 diretta a Piazza Taksim, con partenze ongi 15 minuti e tariffa sempre di 18 lire. Il tempo di pecorrenza indicativo è di 95 minuti.

Altre linee che potrebbero essere di utilità per i turisti sono: IST-3 diretta all’Otogar (stazione dei bus), IST-5 diretta a BeşiktaşIST-7 diretta a Kadıköy, IST-8 diretta all’aeroporto Sabiha Gökçen.

I tempi di percorrenza sono indicativi, considerate le distanze, il traffico e le varie fermate, i tempi possono essere anche più lunghi.

Istanbul Kart machine Istanbul AirportGli shuttle sono pagabili solo tramite IstanbulKart. Per ciò che abbiamo visionato, la segnaletica all’interno dell’aeroporto è molto chiara ed il personale è pronto ad indicare la direzione e la destinazione degli shuttle.

Come detto è possibile pagare solo tramite Istanbul Kart ma ci sono le macchinette proprio davanti alla fermata degli shuttle. Qui a lato vedete una foto delle macchinette da cui si può acquistare e ricaricare la Istanbul Kart, quelle di colore giallo funzionano solo con Lire Turche, quelle di colore blu funzionano anche con carte di credito o bancomat. Nessuna funziona con gli euro quindi se non avete carte di credito sarà necessario prelevare un po’ di lire turche presso i bancomat oppure cambiare qualche euro presso l’ufficio di cambio dell’aeroporto.

Importante: una volta arrivati in centro e scesi dagli autobus, se avete intenzione di prendere un taxi per spostarvi dalla fermata all’hotel, ci raccomandiamo di leggere bene questo nostro articolo, poiché i taxi alle fermate degli shuttle sono quelli che truffano di più in assoluto.

Se per comodità volete prenotare in anticipo un transfer privato fino all’hotel, possiamo fornire questo servizio. E’ una soluzione consigliata se non volete usare i mezzi pubblici e soprattutto se siete un gruppo numeroso (da 6 persone in su). Possiamo noleggiare anche autobus di grandi dimensioni fino a 50 posti. Se siete interessati potete contattarci via mail o lasciare un commento qui sotto.

Se questo articolo vi è stato utile vi chiediamo un piccolo favore: dopo l’apertura del 6 aprile raccontateci la vostra esperienza riguardo il nuovo aeroporto nei commenti qui sotto: cosa funziona e cosa non funziona, se avete trovato caos oppure no, se i tempi di percorrenza sono stati rispettati. Sarà molto importante per tutte le persone che dovranno viaggiare nelle prossime settimane

Sulla nostra Guida di Istanbul trovate tutti i consigli utili per organizzare un viaggio a Istanbul. Date un’occhiata anche alla sezione visite guidate, abbiamo già portato a spasso per Istanbul migliaia di italiani! 🙂

Vota se ti è piaciuto
[Total: 69 Average: 4.9]

113
Lascia un commento

avatar
68 Comment threads
45 Thread replies
2 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
66 Comment authors
Andrea Jonathan Willy Laura Donatella Recent comment authors
Andrea
Ospite
Andrea

Salve sarò ad istanbul nel periodo di agosto che va dal 11 al 20, vorrei sapere una volta atterrati quale sia lo shuttle che si avvicini di più alla zona di faith… grazie mille per quello che fate, mi state dando una grandissima mano.

Willy
Ospite
Willy

Buongiorno,l’11 agosto io e la mia compagna avremo 9 ore di scalo nel nuovo aeroporto,a vostro dire,ci sono i tempi per fare un salto a sultanhamet?grazie

Laura
Ospite
Laura

Buongiorno, quanto costa transfer privato 4 persone martedì 25 giugno aereo atterra ore 1030 Turkish da Milano,da nuovo aereoporto a hotel Quanto costa guida in italiano Istanbul classica (Senza crociera sul bosforo )tutto il giorno Siamo in due il 26 giugno?
Grazie Laura

Donatella
Ospite
Donatella

Devo andare ad ottobre ad Istanbul per lavoro, AL CNR che è proprio vicino al vecchio aeroporto.
Adesso cosa mi conviene prendere e quanto tempo ci vuole per arrivare al CNR
Atterrerò verso le 14,30 ora locale

Marcella
Ospite
Marcella

Buongiorno, complimenti e grazie per le utili e precise informazioni su Istanbul. Un paio di commenti riguardo ai trasporti tra il nuovo aeroporto e la città:
1) io non ho avuto problemi con il taxi dall’aeroporto (arancione, preso al momneto all’uscita dall’aereoporto). Ho chiesto prima l’importo indicativo e di avere la ricevuta. Pur essendo un’ora piuttosto trafficata (intorno alle 16), diamo giunti all’hotel nei pressi del gran bazar in circa 40 min per un importo di 130 LT, inferiore a quanto ci aveva indicato prima della partenza.
Invece ai colleghi spagnoli il taxista ha presentato un conto di 1800 LT, ben 150 € (pure indicati sulla ricevuta)!!! E alle sue proteste due tizi sono entrati nel taxi dicendogli che “doveva pagare”…
Vista l’esperienza del collega per il ritorno ho cercato altre opzioni per il ritorno. L’hotel offriva un transfer per 50 € (ma difficile avere garanzie sulla ricevuta che a me serviva).
2) Ho optato per il bus Havaist che è stato eccezionale!!! Partita alle 7.40 da Sultanhamet ed arrivata alle 8.30 in aeroporto! Per 18 LT!!! Sicuro, comodo, perfetto!
In più aggiungo che è possibile pagare il biglietto con carta di credito/debito dei principali circuiti, direttamente sul bus.

giovanni
Ospite
giovanni

molto molto interessante e utile grazie…una domanda….ho una istanbulkard datami da un amico che non ricorda se ha credito dentro..come faccio?ricarico questa carta?mille grazie e buon lavoro.

Giorgia
Ospite
Giorgia

Oggi 19 maggio ‘19, volo da Bologna delle 11.10 atterrato regolarmente alle 14.40, MA sono stati necessari altri 20 minuti per giungere al terminal ed effettuare lo scalo.

Claudio
Ospite
Claudio

Sono un assiduo visitatore di Istanbul e per aiutare voi e gli Italiani che hanno in progetto di visitare questa magnifica città scriverò qualche riga in merito alla mia esperienza nel nuovo aeroporto di Istanbul. Sono atterrato alle ore 17:00 di venerdì 10 Maggio con un volo Turkish Airlines da Pisa e considerato l’immenso circuito delle piste ci abbiamo messo 20 minuti per arrivare al “Parcheggio”. Alle 17:20 metto piede a terra e considerate le precedenti esperienze ad Ataturk mi preparo per la lunga coda del controllo passaporti ma con enorme stupore non trovo nessuna coda e 10 minuti dopo esser sceso dall’aereo ero già al nastro per ritirare la valigia. Alle 17:40 ero al piano inferiore a caricare la mia Istanbulkard, alle 17:50 ero sul pulman per Taksim. Per chi alloggia nei pressi di piazza Taksim il blocco dei pulman in partenza si trova al piano inferiore nella sezione n°14. Prendetevela pure con calma perchè parte un bus ogni 15minuti. Il viaggio in bus è durato 1 ora e 10 ma suppongo che per arrivare a Sultanahmet va aggiunta almeno un’altra mezz’ora tenendo conto dell’ora e della congestione del traffico. Negli orari di punta il traffico è davvero notevole… Leggi il resto »

giovanni
Ospite
giovanni

grazie molto utile

Jonathan
Ospite
Jonathan

Grazie Claudio noi saremo ad istanbul per le ferie i tuoi consigli sono stati più che preziosi grazie

Lorella
Ospite
Lorella

Buongiorno, una domanda… arrivando al vecchio aeroporto, c è un bus che ti accompagna direttamente al nuovo aeroporto senza dover andare ad Instanbul??

Lorella
Ospite
Lorella

Ciao a tutti! Avrei bisogno di un aiuto arrivando la sera tardi al nuovo aeroporto, sapresti consigliarmi un albergo nelle vicinanze ?

Gian
Ospite
Gian

Ho utilizzato un taxi sia all’andata (27/4) che al ritorno (1/5) dal nuovo aeroporto a Sultanahmet, impiegando circa 1 ora e pagando con carta di credito rispettivamente 140 e 150 lire turche, quindi cifre assolutamente abbordabili.
Certo il pullman costa meno, ma non arriva davanti all’hotel….
Altri commenti, Istanbulkart assolutamente indispensabile, comodo e facile l’uso. Serve anche per accedere ai bagni pubblici (costo 1 lira).
Grazie ai ragazzi di questo sito utilissimo per organizzare la visita.

paolo
Ospite
paolo

Arriveremo al nuovo aeroporto (IST) di Istanbul il 12/5 per le ore 14:00 per poi dirigerci al Rast Hotel nel quartiere Sultanahmet ad Istanbul , il quale Hotel ha chiesto 50 euro per il trasfert . Chiedo consiglio per una alternativa più economica.
Grazie Paolo

Prisca
Ospite
Prisca

Vi racconto la nostra esperienza al nuovo aeroporto sperando sia utile ad altri. Atterrati ad Istanbul il 22/04 ci siamo subito resi conto delle dimensioni mastodontiche dell’aeroporto: 30 minuti di taxi per arrivare al parcheggio dell’aereo! Il percorso per raggiungere la stazione degli autobus è ben segnalato (si trova in sostanza al piano più basso dell’aeroporto). Le colonnine automatiche per acquistare la istanbulkart sono semplici da utilizzare; noi abbiamo avuto qualche difficoltà in quanto non leggeva facilmente le nostre carte di credito e annullava la transazione… alla fine un addetto è accorso ad aiutarci (anche se non conosceva mezza parola di inglese!)… decisamente se avete già prelevato qualche lira turca sarà più agevole. Tutte le linee di autobus sono ben segnalate anche se gli stalli non sono in ordine numerico, con gli addetti pronti ad etichettare e caricare i bagagli. La IST-19 per Taksim che abbiamo preso noi ha impiegato circa un’ora e un quarto all’andata (ora di pranzo) e meno di un’ora al ritorno (circa le 7 di sera). I bus sono molto comodi ed hanno il wifi. Per completezza segnalo che al ritorno (28/04) ci siamo scontrati con qualche evidente difficoltà di gestione del nuovo aeroporto: volo in… Leggi il resto »

Anna
Ospite
Anna

Buongiorno, complimenti ancora per il vostro sito. Sono stata a Istanbul con mio marito dal 22 al 26 aprile e dico innanzitutto che è una città bellissima. Non abbiamo avuto problemi per quanto riguarda i voli, forse un leggero ritardo, ma tutto perfetto. Considerando che l’aeroporto è sterminato, l aereo impiega a raggiungere la pista per il decollo ben mezz’ora. Stessa cosa ovviamente dopo l atterraggio. Per il resto le indicazioni per gli autobus e transfer sono efficienti. La Istanbul carta è ottima ma non sono riuscita ad acquistarla in aeroporto. Alle macchinette non mi veniva riconosciuta né la carta di credito né il bancomat. L ho acquistata poi alle macchinette gialle accanto all’albergo, dopo aver fatto bancomat, senza alcun problema.Abbiamo preso un transfer privato per sultanhamet verso le ore 15, impiegando un’ora, . Il ritorno, verso le ore 18, orario di intenso traffico ,da sultanhamet all aeroporto quasi due ore. Inoltre, l aeroporto è grandissimo, quindi gli spostamenti richiedono lunghi tempi. Mi auguro di potere essere utile ad altri visitatori. Ciao a tutti.

Emanuela
Ospite
Emanuela

Buongiorno, arriveremo mercoledì 1 maggio a Istanbul. Risiederemo presso l’hotel Momento Golden Horn a Karaköy. Nella mia mail di prenotazione delle vostre escursioni mi avete detto di prendere lo shuttle che va a Taskim e poi o un taxi o la metro per raggiungere l’hotel dall’aeroporto. Io vi chiedo se non ha più senso che prenda lo shuttle che va a Sultanahmet e poi scenda a Eminönü? Se prendo quello che va a Piazza Taskim quale metro devo prendere per arrivare al mio hotel? Grazie per una risposta. Emanuela

Antonia
Ospite
Antonia

Siamo arrivati ad Istanbul con partenza da Venezia, atterrati in perfetto orario. L’aeroporto è così grande che dal momento dell’atterraggio all’arresto dell’aereo (arrivo al terminal) ci vogliono 15 min abbondanti!
Le indicazioni sono chiare e si raggiunge facilmente ma non velocemente (visto la grandezza dell’aeroporto) la fermata dei pullman IST1S per Sultanahmet. Favolosa la Istanbulkart. Personalmente ho avuto qualche problema nell’acquistarla alle macchinette perché non accettava né la mia carta di credito, né il mio bancomat. C’è una postazione con due impiegati, dove la si può comprare però solo cash, perciò sono dovuta rientrare in aeroporto per cambiare gli € in LT e finalmente acquistare la Card.
Si può viaggiare su qualsiasi mezzo e mi sembra importante segnalare che la si può usare anche nei bagni pubblici se si è sprovvisti di monete d 1 LT.

roberto
Ospite
roberto

Ottimo sito, bravi! Potreste aiutarmi? Dovendo prendere un aereo in partenza alle ore 16,25 dal nuovo aeroporto IST , a che ora dovrei partire da Sultanahmet con un taxi e quale sarebbe il costo? Grazie di cuore.