Istanbul Museum Pass

Il Museum Pass Istanbul è una carta prepagata emanata dal ministero del turismo turco  che consente l’accesso ad una serie di monumenti. Il pass ha una validità di 5 giorni ed il costo è 360 lire (circa 32 euro).

E’ importante però sapere che all’interno del pass sono inclusi anche alcuni monumenti poco rilevanti che molto spesso non si visitano, mentre ad esempio non sono inclusi altri monumenti importanti che hanno una gestione municipale e non statale.

Quali monumenti sono inclusi nel Museum Pass

– Palazzo Topkapi (compresa sezione Harem)
– Santa Irene
– Torre di Galata
– Museo archeologico
– Museo dei mosaici
– Museo delle arti turche e islamiche
– Museo di Rumeli Hisar
– Museo di Adam Mickiewicz
– Galata Mevlevihane

Alcuni monumenti importanti non sono invece inclusi nel Museum Pass, fra questi possiamo citare: la Basilica Cisterna (ora comunque chiusa per restauro) ed il Palazzo Dolmabahçe.

Ricordiamo inoltre che la Basilica di Santa Sofia dal 2020 è ritornata ad essere una moschea quindi l’entrata è gratuita.

Maggiori informazioni sul Museum Pass si trovano qui. E’ possibile acquistare il pass anche online.

Altri tipi di carte prepagate per ingresso ai monumenti

Il ministero del turismo ha previsto anche altri tipi di pass per chi insieme alla visita di Istanbul pensa di unire anche altre zone della Turchia. Esistono quindi dei pass regionali: Pass Cappadocia, Pass Egeo e Pass Mediterraneo, che includono i musei più importanti delle varie regioni. Esiste poi il Museum Pass Turchia che costa 600 lire turche (circa 55 euro), ha validità di 15 giorni ed include i musei più importanti di tutta la Turchia, sicuramente si tratta di un’opzione comoda e conveniente per chi ad esempio vuole unire un soggiorno ad Istanbul ed uno in Cappadocia.

La Müze Kart, di cui spesso parlano erroneamente alcune guide cartacee, è riservata solo ai cittadini turchi e quindi non può essere acquistata dai turisti.

Esistono anche altre carte che vengono molto pubblicizzate online (Istanbul Tourist Pass o Istanbul Welcome Card) ma non sono carte ufficiali, sono emanate da agenzie private ed in realtà non sono affatto consigliate dato che non sono per niente convenienti. Altre carte di questo tipo spuntano online come funghi, state attenti alle fregature, noi consigliamo solo le carte del ministero del turismo.

Visite guidate

Visitare Sultanahmet: come Agenzia Turistica siamo in grado di organizzare visite guidate sia private che di gruppo. Le guide ufficiali di nostra fiducia parlano tutte perfettamente italiano ed oltre a fornire fondamentali informazioni di carattere storico ed artistico, permettono di saltare le code all’ingresso dei monumenti, godendo di corsie preferenziali.

Una visita dei monumenti principali di Sultanahmet può essere completata nel giro di 6/7 ore. Potete trovare centinaia di recensioni riguardo i nostri servizi sia nella relativa sezione del nostro blog, sia su tripadvisor. Per maggiori informazioni potete contattarci al nostro indirizzo e-mail.

Vota se ti è piaciuto
[Total: 1 Average: 4]