Mare in Turchia

mare turchiaSe cercate informazioni riguardo il mare e le spiagge di Istanbul, vi indirizziamo a questo nostro articolo: Il Mare a Istanbul.

L’articolo seguente è dedicato in generale al mare in Turchia e verrà aggiornato prossimamente con le indicazioni per la stagione estiva 2018.

—————————————————————————————————————————–

Ci avviciniamo alla stagione estiva e cominciano ad arrivarci molte mail in cui ci vengono chiesti consigli sulle località di mare in Turchia. Il nostro è un blog che parla principalmente di Istanbul, ma da conoscitori e fruitori delle località balneari turche possiamo certamente dare dei buoni consigli.

Il settore turistico in Turchia è in continua crescita ed è sicuramente trainato dalle offerte di città ormai alla moda come Bodrum ed Antalya, ma ci sono molte altre località meno conosciute ed ancora più belle di cui sarebbe opportuno parlare. In futuro, quando avremo ultimato le pratiche burocratiche per diventare agenzia turistica, approfondiremo il discorso.

Vale la pena comunque per adesso scrivere un breve articolo per introdurre l’argomento, dato che questa estate, complici le situazioni politiche e sociali non ancora tranquille in paesi come Egitto e Tunisia (da sempre mete predilette dai turisti italiani), si prevede un notevole afflusso di turisti sulle coste della Turchia. Le stesse compagnie di crociera hanno eliminato gli scali di Tunisi e Alessandria d’Egitto a favore di Antalya e Cipro.

La notizia di cui vogliamo parlare, sfruttando una segnalazione giuntaci dall’Ufficio Cultura e Informazioni dell’ambasciata di Turchia in Italia, riguarda il numero di Bandiere Blu che vengono assegnate ogni anno alle spiagge più meritevoli del Mondo. Sono ben 353 le Bandiere Blu che sventolano in Turchia, 130 in più rispetto all’Italia, la cosa dovrebbe anche far riflettere i governanti italiani, che pur avendo un patrimonio di bellezze assolute, non riescono in nessun modo a dargli il giusto risalto, non investono in cultura, non salvaguardano il territorio, ma questo è un altro discorso…

Se volete consigli sulle località di mare turche potete contattarci via mail oppure lasciare un commento qui sotto, vi lasciamo con l’articolo completo scritto dall’Ufficio Stampa dell’Ambasciata Turca.

NELLA CLASSIFICA DELLA BANDIERE BLU 2011 LA TURCHIA OTTIENE IL 4° POSTO

Quest’estate sventoleranno 353 Bandiere Blu in Turchia, che ottiene così il 4° posto nella classifica delle Bandiere Blu internazionali, subito dopo la Spagna, la Grecia e la Francia. Un riconoscimento importante, che premia gli sforzi compiuti dal governo centrale e dalle amministrazioni locali per la salvaguardia e la tutela degli oltre 8.000 km di costa turca. Una costa che si sviluppa su quattro mari differenti, un vero tesoro di baie, insenature, spiagge deserte e calette che il turismo internazionale sta premiando facendone una delle mete privilegiate per il 2011.

Su un totale di 353 Bandiere Blu, 324 sono state assegnate alle spiagge, 17 alle marine e 12 agli yacht : un incremento del 3% rispetto al 2010, quando la Turchia aveva ottenuto in totale 339 Bandiere Blu. Le spiagge della provincia di Antalya sono senza dubbio le più premiate, con 174 Bandiere Blu. 73 invece a Muğla, 28 ad Izmir, 20 ad Aydin, 17 a Balikesir, 5 sia a Çanakkale che a Mersin, 1 a Tekirdağ e a Düzce.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 41 Paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei (Sud Africa, Marocco, Tunisia, Emirati Arabi Uniti, Giordania, Nuova Zelanda, Brasile, Canada e i Caraibi), con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale.

Bandiera Blu è un eco-label volontario assegnato ad oltre 3650 località turistiche balneari ( spiagge e marine ) che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. L’assegnazione della Bandiera Blu per le spiagge e per le marine è basata su 32 precisi criteri che coprono quattro aspetti fondamentali : educazione ambientale ed informazione, qualità delle acque, management ambientale, sicurezza e servizi. Obiettivo principale di questo programma è quello di indirizzare la politica di gestione locale di numerose località rivierasche, verso un processo di sostenibilità ambientale.

Sito ufficiale internazionale: http://www.blueflag.org

Vota se ti è stato utile

Mare in Turchia Overall rating: ★★★★★ 4.8 based on 369 reviews
5 1

8
Lascia un commento

avatar
5 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
8 Comment authors
Can Sonia Patrizio barbara Özke Recent comment authors
Sonia
Ospite
Sonia

Ciao! Vado ad Istanbul dal 21 al 25 aprile
Per favore datemi qualche consiglio su cosa visitare di NON tipicamente turistico. E magari anche in quelle bella spiaggia posso fare un salto (o un tuffo)
Grazieeee

Patrizio
Ospite
Patrizio

Vi chiedo cortesemente indicazioni su località di mare in cui trascorrere in un accogliente albergo 5-6 gg di relax in agosto, lontano dalla confusione e dall’assalto di turisti presenti in luoghi come antalya e bodrum

grazie

barbara
Ospite
barbara

Ciao, complimenti questo sito è davvero utile ed esaustivo.
la prox settimana saremo con il mio ragazzo ad Istanbul per una settimana, ma vorremmo fare anche un pò di mare. Spiagge facilmente raggiungibili? in macchina o con i mezzi pubblici?
grazie

Nicoletta
Ospite
Nicoletta

Ciao e complimenti per il sito, davvero un bellissimo lavoro!
Volevo chiedervi un paio di cose visto che tra meno di un mese sarò ad Istanbul per una decina di giorni. Ho prenotato un pacchetto conveniente con Lastminute e ho quindi un volo+hotel. Sono molto curiosa di questa città e ho molte aspettative, spero non mi deluda…da quello che leggo qui e altrove non credo sarà una delusione. Volevo chiedervi se fosse possibile in un’intera giornata (facendo ritorno ad Istanbul la sera, anche dopo cena) fare una gita fuori la città, magari in una località sul Mar Nero o comunque al mare. A parte le isole dei Principi nel mar di Marmara che mi sembrano un pò affollate che mi consigliate?
grazie di tutto.

Özke
Ospite
Özke

Si può fare una gita fuori città però dipende sempre da qual è l’obbiettivo. Il Mar Nero non è molto adatto per fare il bagno però alcune località come Amasra, Şile e Ağva sono carine. Le Isole dei Principi sono molto affollate nei weekend ma tranquille e piacevoli durante la settimana.

Massimiliano
Ospite
Massimiliano

Ciao,
noi abbiamo scelto dopo un soggiorno ad Istanbul di passare una settimana a Fethiye.
Sai darmi una breve descrizione del posto e magari qualche dritta??
Ciao Massimiliano

Sara
Ospite
Sara

Ciao!…anche noi come Massimiliano abbiamo deciso di passare 1 settimana ad Istanbul ed 1 settimana a Fethiye. Abbiamo preso un volo interno per Dalaman…ci sapete dare qualche consiglio su come muoversi (auto, bus, etc..)?
Ciao! Sara