Vota se ti è piaciuto
[Total: 0 Average: 0]
0 0 votes
Article Rating
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
nuna
nuna
8 Luglio 2015 19:03

siamo una coppia abbiamo solo 7 ore da tempo libero prima del nostro volo con una scala al aeroporto gokcen )cosa possiamo visitare nella vicinanza del aeroporto da visitare ? la giuda per una coppia quando costa ‘

laura
laura
15 Dicembre 2014 11:10

vado a istanbul gennaio 2o15 posso comprare 1o borse,5-6 anelli oro basso ,pietre collane da portare in italia o in dogana ci sono dei problemi????grazie come fare???

arcangelo di censo
arcangelo di censo
21 Settembre 2014 11:38

saremo in istambul dal 4 al 7 ottobre p.v. Siamo in 16 persone ed avremmo bisogno di una guida per organizzare le visite della citta.saluti arcangelo

Rossella
Rossella
19 Gennaio 2014 18:48

Ciao a tutti, questo sito è utilissimo!!Io saro a Istanbul a Aprile e volevo un consiglio su dove comprare un bel tappeto a buon prezzo.
grazieeeeee

Francesca
Francesca
16 Gennaio 2014 21:02

Ciao! Io e mio marito saremo ad Istanbul la seconda settimana di marzo in luna di miele! come possiamo contattarvi per organizzare dei tour guidati?? Via email non ho purtroppo ricevuto risposta…..!!
Grazie,
Francesca

CINZIA
CINZIA
18 Febbraio 2013 13:57

Ciao, siamo un gruppo di 12 persone che a maggio verrà ad Istanbul, vorremmo contattarvi per delle visite guidate, come possiamo fare.

Fabiana
Fabiana
4 Dicembre 2012 8:23

Ciao,
arriverò giovedì a Istanbul e oltre alla visita della città (è la mia prima volta), ho la missione di trovare un vestito professionale di danza orientale senza dissanguarmi.
Avete da suggerirmi qualche negozio ben fornito?

Grazie per l’aiuto, Fabiana

Vera
Vera
10 Marzo 2012 16:23

Fra pochi giorni tornerò ad Istanbul per la terza volta 🙂
Vorrei consigliare a chi frequenta e spulcia quetso sito per trovare consigli -a me sono stati utilissimi!- qualcosa da portare a casa come ricordo.
Sul lato asiatico, a Kadikoy (obbligatorio un pasto da CIYA SOFRASI!) in un casalinghi ho comprato a pochissimo prezzo i bicchierini a tulipano dove si prende il the e i relativi piattini dipinti con pennellate rosse.
C’erano anche dei bollitori bellissimi a poco prezzo!

Gipsy
Gipsy
28 Dicembre 2011 17:50

Ciao,
io e la mia amica Cristina “frequentiamo” da qualche anno Istanbul. Il vostro blog ci piace molto saremo li dal 31-12 al 05-01 e alloggeremo a Cankurtaran.
Se vi va potremmo incontrarci? A noi farebbe molto piacere.
Patrizia

gianluca
gianluca
27 Dicembre 2011 10:18

ciao a tutti, mi potete consigliare delle hammam tipiche ma non da “spennapolli turisti”?

Sam Cooper
Sam Cooper
12 Gennaio 2012 12:52
Reply to  gianluca

Dipende da cosa cerchi: i più noti, ma anche i più turistici sono quelli di Cagaloglu e Cemberlitas (in zona Sultanahmet).
I più belli e storici dovrebbero essere quelli di Rosseliana, ma al momento sono in piena ristrutturazione.

Naturalmente, nel caso degli hammam da me citati, turistico non vuol dire “finto”…. anzi!!
Certo, il prezzo non è proprio popolare, ma ti assicuro che ne vale la pena, anche solo per la bellezza e la magnifica conservazione delle sale: sembra di fare un tuffo nell’800!
Io suggerirei quello di Cagaloglu….

lea
lea
21 Ottobre 2011 1:58

bellissima l’informazione di questi commenti, mi hanno dato chiarezza su dei dubbi che avevo, partirò in novembre e mi piacerebbe farmi aiutare da OZKE, grazie dell’aiuto. Lea

daria
daria
14 Ottobre 2011 15:01

Grazie mille Ozke! spero di incontrarti nella gita del 29!! a presto!

daria
daria
8 Ottobre 2011 21:56

Ciao! sapreste consigliarmi un posto dove vendono delle belle pashmina a prezzi accessibili?? immagino le abbiano ovunque al Gran Bazaar ma magari se c’è un posto particolare.. grazie!!

Özke
12 Ottobre 2011 18:49
Reply to  daria

Prova a vedere nella zona di Tahtakale, vicino al bazar delle spezie, i migliori affari si fanno con i venditori ambulanti!

Sam Cooper
Sam Cooper
12 Gennaio 2012 12:48
Reply to  daria

Le pashmine partono da 10 lire turche (poco più di 4 euro) e sono di buona qualità, ma….. non sono prodotte in Turchia!!
O meglio…. qualsiasi venditore vi garantirà che si tratta di cachemire e seta provenienti dalla Turchia, ma in realtà le pashmine più economiche vengono dalla Cina.

Il cachemire è prodotto in 3 zone del mondo ed in Turchia solo da 2/3 anni, nella zona dell’Anatolia.
Le pashmine realizzate a mano in Turchia, con cachemire dell’Anatolia, costano dalle 300 alle 1000 lire turche e le potete trovare anche nei negozi del gran bazaar se riuscite a stabilire un rapporto “onesto” con il commerciante.

Accade esattamente la stessa cosa a Burano, isola della laguna di Venezia famosa per i merletti, presso la quale vi sono decine di negozi che vendono “originali merletti di Burano, ricamati a mano”, prodotti in Cina!
Naturalmente il negoziante non lo confesserà mai, ma se chiedete di vedere dei prodotti più belli vi porterà nel retro del negozio dove i prezzi saranno molto più alti (ed i merletti probabilmente originali).

pigna
pigna
8 Agosto 2011 21:21

Potete consigliarmi dei souvenir caratteristici da riportare come ricordo… ovviamente poco costosi e non ingombranti!
grazie a chiunque voglia darmi suggerimenti.

marina
marina
28 Luglio 2011 17:38

“contrattare” assolutamente. sono qui da meno di due settimane e mi sto divertendo un mondo soltanto a rispolverare l’antica arte del “mercantaggio”: fra i primi acquisti: una vecchia macchina da scrivere al gran bazar in un angolino che non ho la più pallida idea di come si faccia a ritrovare, per indumenti e scarpe è vero nella viuzze della istiklal c’è molto ma mi è stato detto che a kadiköy i prezzi sono ancora più accessibili.. vi aggiornerò nel corso dei prossimi mesi.. 🙂

mfdf84
mfdf84
23 Gennaio 2011 16:41

Da vedere il “Bazar delle Spezie” e il “Gran Bazar”. İstiklâl Caddesi è piena di negozi ma molte marche vendute le potete trovare anche qui. Vi consiglio di addentrarvi nelle traverse di questa strada, piena di mercati dove potete trovare vestiti a poco prezzo.
Ci sono molti negozi di souvenir ovunque dove potete comprare dei regalini sfiziosi a poco prezzo. Sono rimasta molto affascinata dai lampadari e dai porta candele, fatti con pietre colorate (io personalmente ne ho comprato uno a Sultanahmet).
Parola d’ordine per fare shopping: contrattare. Anche se non siete abituati a farlo, provate, non avete niente da perdere. 😉

Michele
12 Agosto 2010 17:45

Sempre a proposito di “schiuma di mare”!
http://www.meerschaumcity.com/index.html

Michele
4 Agosto 2010 17:08

E’ vero: il “Bazar delle Spezie” e il “Gran Bazar” sono i luoghi “istituzionalmente deputati” allo shopping se si è turisti a Istanbul e se non riusciamo a staccarci dai consigli della guida che teniamo stretta in mano e che di tanto in tanto consultiamo per paura di uscire dai ranghi… Una visita in questi luoghi è d’obbligo, certo, ma se siamo dei veri viaggiatori-cercatori non è detto che debbano essere gli unici punti in cui effettuare degli acquisti. Credo di aver trovato un buon compromesso, durante la mia recente visita a Istanbul, imbattendomi (bisogna unire la ricerca ad un pizzico di fortuna!) in un’area espositiva di artigiani turchi proprio nel centro di Piazza Taksim. Si trattava di un’area montata per un certo intervallo di tempo e quindi, sfortunatamente, non permanente… Ma non è detto che non possiate trovare altre occasioni simili in altri punti di Istanbul (o della Turchia) e durante altri periodi dell’anno. La cosa bella di questa iniziativa è che ad esporre erano gli stessi artigiani che vendevano i loro prodotti, quindi con la garanzia di non imbattersi in rivenditori a caccia semplicemente di affari e senza un minimo di conoscenza sul prodotto che stavano vendendo. Un… Leggi il resto »